Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Leggi QUI cronaca e risultato della partita. Passata in archivio la sofferta vittoria di ieri contro il Belgio (2-1 il risultato finale) nell’esordio della Fase Elite del Campionato Europeo, la Nazionale Under 19 è già proiettata al delicato confronto di domani contro la Spagna.

La partita è in programma allo Stadio Santamonica di Misano Adriatico (calcio d’inizio ore 15, diretta Raisport 1). Si tratta di una gara fondamentale per il prosieguo del percorso degli Azzurrini nella manifestazione europea, come spiega il sito web della Figc. Un risultato positivo avvicinerebbe a grandi passi l’Italia alla qualificazione alla fase finale.

La nazionale iberica, campione europea in carica, ha faticato non poco nella gara d’esordio per avere ragione dell’Armenia (sconfitta negli ultimi secondi di gioco grazie ad una rete di Juanmi).

Spiega Alberigo Evani: “La loro cultura calcistica è di assoluto valore e la squadra rispecchia in pieno questo aspetto. È composta da  giocatori tecnicamente molto validi, che esprimono un ottimo gioco di squadra; l’unica pecca che hanno è quella di essere a volte un po’ leziosi”.

Per avere la meglio sulla forte squadra spagnola, l’Italia dovrà offrire una prestazione di assoluto valore, cosa ben chiara al tecnico azzurro: “Dovremo sicuramente cercare di fare meglio di quanto abbiamo fatto ieri – prosegue Evani – ma sono fiducioso perché il morale e l’entusiasmo dei ragazzi dopo la vittoria con il Belgio sono molto alti e questo non può che esserci d’aiuto. Sarà un partita molto intensa, sappiamo che a livello di palleggio loro ci sono sicuramente superiori; dovremo, quindi, improntare la gara maggiormente sull’aggressività e sulle ripartenze, dove possiamo sicuramente creare qualche problema”.

Nell’Italia mancherà sicuramente il difensore centrale del Milan Ely, squalificato dopo l’espulsione rimediata ieri. Il match sarà diretto dall’arbitro inglese Michael Oliver.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali6 giorni fa

Nazionale, Serie A e professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

L’estate è torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa....

Nazionale1 settimana fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 settimane fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Nazionale3 settimane fa

Passata la delusione Nazionale, è ora di tuffarsi nel campionato di Serie A femminile

☑️ La delusione dell’Europeo va in archivio. Così speriamo tutti. L’eliminazione nella fase a gironi della Nazionale di Milena Bertolini,...

Calciomercato4 settimane fa

Serie A Femminile: il Parma mostra i muscoli e si candida come la sorpresa?

Il Parma inizia come meglio non sarebbe stato possibile la stagione che, in serie A Femminile, segnerà l’esordio del professionismo....

Nazionale4 settimane fa

Il calcio femminile ha bisogno della Nazionale: sosteniamola senza se e senza ma

Il pareggio con l’Islanda, che avrebbe anche potuto diventare una vittoria, riapre il cuore dei tifosi alla speranza. Uso la...

Nazionale4 settimane fa

Il calcio femminile, la Nazionale e l’Islanda: una questione di passione e di rispetto

Stasera la Nazionale femminile guidata dalla ct Milena Bertolini è chiamata a un esame di riparazione, dopo la pesante sconfitta...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi