Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress –  Redazioneweb) Il raduno della Nazionale in corso presso il centro tecnico Federale di Coverciano dovrà servire al ct Cesare Prandelli soprattutto per tirare le somme sulla scelta dei 23 da portare a Euro 2012.

Saranno in nove tra i giocatori chiamati nel “listone” iniziale dei 32 (QUI l’elenco completo) a dire addio alla maglia azzurra. Partiamo dal presupposto che Prandelli decida di convocare 3 portieri, 7 difensori, 7 centrocampisti e 6 attaccanti. Su questa base di partenza vediamo quali potrebbero gli esclusi.

PORTIERI (3). Saranno in tre a difendere la porta della Nazionale italiana. Sicuri partenti sono in due, Buffon e De Santis. Il terzo sarà uno tra Sirigu (al momento appare in lieve vantaggio) e Viviano (che sembra il maggior indiziato all’esclusione).

DIFENSORI (7) Dovrebbero essere in sette i prescelti. Nessun dubbio sembra sussistere per Abate, Bonucci, Barzagli, Chiellini, Criscito e Maggio. Il settimo convocato dovrebbe essere Ogbonna. Resterebbero fuori in quattro: Astori, Balzaretti, Bocchetti e Ranocchia.

CENTROCAMPISTI (7). Anche in questo caso i convocati potrebbero essere in sette. Pochi dubbi sulla convocazione di De Rossi, Marchisio, Nocerino, Pirlo e Thiago Motta. I due che potrebbero completare i drappello di centrocampo dovrebbero essere Diamanti e Montolivo. Destinati a restare a casa sarebbero in quattro: Cigarini, Giaccherini, Schelotto e Verratti.

ATTACCANTI (6). Prandelli potrebbe decidere di portare a Euro 2012 sei punte, al fine di avere la maggior possibilità di scelta e di rotazione. Dovrebbero essere: Balotelli, Borini, Cassano, Destro, Di Natale e Giovinco.

A questo punto i nove esclusi potrebbero essere: Astori, Balzaretti, Bocchetti Cigarini, Giaccherini, Ranocchia, Schelotto, Verratti e Viviano.

E’ ovvio che ci aspettiamo da Prandelli qualche intrigante sorpresa dell’ultimo minuto che sconvolga le previsioni della vigilia (per esempio la convocazione di Verratti?).

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni6 giorni fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

👉🏾 Questo articolo era stato pubblicato da Calciopress nel luglio 2022, a futura memoria. Lo riproponiamo, perchè Sofia Cantore ha...

Opinioni4 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni1 mese fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali1 mese fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi