Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress –  Redazioneweb) ”Thiago Silva non ha prezzo. Il Psg del mio amico Carlo Ancelotti me lo ha strachiesto, ma lui ama il Milan così come lo ama il presidente Silvio Berlusconi”. Lo ha dichiarato l’ad del Milan, Adriano Galliani.

”Ho chiesto ad Ambrosini di essere ancora di più capitano di questo Milan, interloquendo con me di tutte le questioni sulla squadra”, ha spiegato ancora Galliani. Che ha poi rivelato di aver promesso a Zlatan Ibrahimovic la maglia numero 10 finora di Clarence Seedorf, in scadenza di contratto.

Basteranno queste dichiarazioni rasserenanti a tranquillizzare i tifosi del Milan che temono un saccheggio ai loro danni da parte dei top club europei? In realtà le cose potrebbero non stare esattamente in questo modo. L’assedio del Psg ad almeno tre gioielli rossoneri (Ibra, Thiago Silva e Pato) si è fatto spasmodico. Sull’attaccante svedese ci sono anche il City di Mancini e il Real di Mourinho. Alla porta di Thiago bussa mezza Europa. Limitiamoci per ora a valutare quanto potrebbe pesare il’attacco parigino in salsa Qatar.

Per Ibra destinazione Parigi? Secondo Le Parisien la società parigina di proprietà dell’emiro del Qatar si sarebbe decisamente fiondata su Ibrahimovic. Il contatto sarebbe avvenuto direttamente con il giocatore e con il suo entourage. Nulla di nuovo. Lo svedese si avvicina a Parigi perché il club di Ancelotti cerca “un attaccante di classe internazionale per la prossima stagione”. Senza contare il fatto che Leonardo, direttore generale del Psg, secondo la stessa fonte “è in eccellenti rapporti con l’agente del giocatore, Mino Raiola”, Il destino di Ibra in rossonero sembra segnato. Se non sarà in Ligue 1, il suo futuro è programmabile nella Liga o in Premier. Unico diaframma che in qualche modo si oppone al suo trasferimento è l’ingaggio. Quei 12 milioni di euro netti l’anno che, in chiave Fair Play Finanziario, peserebbero come un macigno sul bilancio di qualunque club.

Il Psg tenta Pato? La trattativa per Ibra si sovrappone al ritorno di fiamma del Psg di Leonardo per Alexandre Pato. Il giocatore sembra rigenerato dopo la catena di infortuni che lo hanno tenuto fermo quest’anno. Dal Brasile arrivano notizie più che confortanti sul suo conto. La possibilità di una sua planata su Parigi si fanno sempre più concrete, dopo i rumors che hanno girato per mesi su questo tema.

Thiago Silva verso la Ligue 1? Non finisce qui. Il Psg ha intenzione di fare le cose in grande. Punta non solo su Ibra e Pato, ma anche su Thiago Silva. Il gioiello rossonero è da settimane sotto attacco. Questo potrebbe essere la volta decisiva per il cambio di casacca del forte difensore brasiliano. I petrodollari del Qatar sono in grado di svolgere una grande opera di persuasione. Radio mercato parla di un’offerta cumulativa di 68 milioni di euro per accaparrarsi i cartellini del Papero e di Thiago.

Sa. Mig. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni1 giorno fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

👉🏾 Questo articolo era stato pubblicato da Calciopress nel luglio 2022, a futura memoria. Lo riproponiamo, perchè Sofia Cantore ha...

Opinioni3 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni4 settimane fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali1 mese fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi