Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Ro. Be.) La strada della Juve e quella di van Persie non sono mai state così vicine. L’arrivo di Olivier Giroud all’Arsenal potrebbe liberare l’attaccante olandese, sogno proibito della Vecchia Signora e dei suoi tifosi. Nel frattempo Marotta cerca in tutti i modi possibili di evitare che venga al pettine il nodo rappresentato dalla risoluzione della comproprietà di Giovinco con il Parma. Si vuole evitare in tutti i modi che quello della Formica Atomica diventi un caso. Infine proseguono i contatti con il Pescara per Verratti, che vanno nel senso di una lungimirante linea verde.

Van Persie mai così vicino? L’Arsenal ha avviato una trattativa stringente con il Montpellier per l’attaccante Olivier Giroud, capocannoniere della Ligue 1 (21 reti quest’anno come Nené del Psg, che L’Equipe segnala oggi nel mirino della Juve). Il club londinese potrebbe aver individuato nel bomber transalpino il sostituto di Robin van Persie (in scadenza nel 2013). Sarebbe lui il prescelto per affiancare l’altro nuovo arrivo Podolski nella linea offensiva. Wenger starebbe dunque per chiudere l’ennesima trattativa per portare un suo connazionale a Londra. Non a caso ieri a Donetsk, dove si giocava per Euro 2012 la deludente partita Francia-Inghilterra, c’erano alcuni dirigenti dell’Arsenal. Se l’Arsenal abbassasse la sua richiesta dagli attuali 30 milioni a una cifra attorno ai 25, l’unico ostacolo all’arrivo di van Persie a Torino sarebbe la differenza tra l’ingaggio richiesto dal giocatore (7 milioni) e quello proposto dal club bianconero (5 milioni) superabile grazie all’inserimento di bonus studiati all’uopo.

Marotta vuole evitare un caso-Giovinco. Marotta incontra giovedì il Parma per affrontare il problema della comproprietà di Giovinco. Quello della Formica Atomica non  deve assolutamente diventare un caso. Le due società proveranno a risolvere la compartecipazione senza arrivare alle buste, ma la scadenza è tra dieci giorni e si deve fare presto per evitare intromissioni dell’Inter di Moratti. Il fatto è che il presidente emiliano Ghirardi continua a valutare introno a 20-22 milioni la sua metà del giocatore. Una richiesta che mette in grande difficoltà la Juve, impegnata economicamente su molti fronti.

Si chiude per Verratti? Nel mirino di Marotta anche tanti giovani, In primis Verratti. Domani, la Juve incontrail Pescara. Il club abruzzese, oltre a un giovane di suo gradimento in comproprietà, vuole 5 milioni in contanti per il futuro vice-Pirlo. In caso di chiusura della trattativa, il giovane dovrebbe rimanere un altro anno a Pescara per farsi le ossa in serie A.

Ro. Be. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film