Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress –  Lu. Bir.) Si separano definitivamente le strade di Lucio e dell’Inter. L’agente del giocatore ha trovato l’accordo con Moratti per rescindere consensualmente il contratto del brasiliano, che sarebbe andato in scadenza nel 2014. A questo punto il difensore brasiliano ha scelto di accasarsi alla Juventus, che tenta con lui il colpaccio già riuscito con Pirlo. A sua volta il club nerazzurro si fionda su Matias Silvestre. La scorsa settimana il presidente del Palermo Zamparini aveva anticipato a proposito del forte centrale rosanero: “Al 99% Matias va all’Inter”.

Lucio addio. Il forte difensore brasiliano lascia il club  di Moratti. Stupisce il suo approdo alla Juventus, quando tutte le piste portavano verso la Turchia o la Liga (versante Malaga). Una soluzione che non farà certo piacere al patron nerazzurro.La rescissione consensuale del contratto con Lucio, che sarebbe andato in scadenza nel 2014, consentirà all’Inter un risparmio di 14 milioni14 milioni. Il tesoretto sarà parzialmente reinvestito sul mercato. Si era parlato di Jung, ma l’Eintracht di Francoforte, nell’incontro con il club nerazzurro per Caldirola, ha ribadito l’intenzione di non cedere per ora il giovane calciatore. Al suo posto dovrebbe arrivare dal palermo l’argentino Matias Silvestre, ma la trattativa è ancora da chudere.

Altre cessioni eccellenti. Dopo Lucio, Ausilio e Branca stanno tentando di liberarsi di altri quattro giocatori con ingaggi pesanti. Si tratta di Julio Cesar, Maicon, Pazzini e Forlan. Molto difficile da piazzare è il portiere brasiliano, che ha più volte ripetuto di non voler lasciare Milano e che al momento non ha ricevuto offerte. Solo in caso di  una sua partenza ci sarebbe il semaforo verde per l’arrivo di Handanovic. “In questo momento è davvero tutto fermo”, ha detto a Udinese Channel il ds dei friulani Larini.

Lu. Bir. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film