Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress –  Redazioneweb) Dopo il no al Psg, Thiago Silva batte cassa. Il fortissimo difensore centrale brasiliano ha programmato nei prossimi giorni un incontro tra il suo agente Paulo Tonietto e Adriano Galliani. Oggetto del vertice il ritocco sostanzioso dell’ingaggio. L’ad rossonero si prepara a un braccio di ferro e si cautela tenendo aperta la pista Silvestre.

Thiago Silva batte cassa. Il Paris Saint Germain incombe e non sembra disposto a mollare Thiago Silva. Leonardo aveva trovato un accordo a prova di bomba tra il club parigino e il giocatore. L’ingaggio promesso al difensore brasiliano era di quasi 8 milioni netti a stagione. Una cifra startosferica per il Milan, in tempi di Fair Play Finanziario.

Galliani pronto ad alzare la posta. Il club rossonero è intenzionato a concedere al giocatore un ritocco importante dell’ingaggio, ma si trincera anche dietro al contratto comunque in essere. Secondo radio mercato, Galliani sarebbe disposto a salire fino a quota 5,5 milioni netti, forse anche 6, ma non oltre. Uno sforzo davvero notevole alla vigilia di una stagione che prevede una politica di contenimento dei costi. Toccherà a Thiago, a questo punto, decidere se accettare la proposta o andare verso un testa a testa dagli esiti incerti.

Resta aperta la pista Silvestre. Galliani nel frattempo si cautela. L’ad rossonero non abbandona la pista che porta al centrale argentino 26enne Matias Silvestre, malgrado Palermo e Inter siano ormai prossime ad un accordo intorno a quota 8,5 milioni. Se dovesse perdere Thiago, saprà a quel punto come rimpiazzarlo. 

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni5 giorni fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

👉🏾 Questo articolo era stato pubblicato da Calciopress nel luglio 2022, a futura memoria. Lo riproponiamo, perchè Sofia Cantore ha...

Opinioni4 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni1 mese fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali1 mese fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi