Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress –  Redazioneweb) Andrea Abodi (nella foto), presidente della Lega Serie B, dichiara ad Agipronews a margine del convegno organizzato da Business International: “Stiamo già collaborando con i Monopoli di Stato in vista dell’introduzione del betting exchange”. Lo rende noto il sito web della Bwin.

Il betting exchange – lo “scambio scommesse” online, in cui gli utenti possono scegliere se giocare da “punta” o da “banco” – arriverà presumibilmente tra fine 2012 e inizio 2013. Un’innovazione importante che richiede l’attenzione di tutti i soggetti coinvolti.

“Ci stiamo impegnando molto sul versante delle scommesse – continua Abodi – e studieremo anche la possibilità di aderire al Memorandum of Understanding promosso da Betfair”.

Si tratta di accordi sullo scambio di informazioni e intelligence tra le autorità sportive e la società britannica, la più importante per quanto riguarda il betting exchange. Oltre al monitoraggio dettagliato sul betting, le contromosse per il match fixing partono anche da più lontano. La regolarità dei contratti dei calciatori, la puntualità degli stipendi e un ambiente di lavoro favorevole sono elementi fondamentali per rafforzare l’integrità degli sportivi.

“E’ necessario contenere questi fenomeni e devo dire in questo senso stiamo andando bene: per esempio, il ritardo degli stipendi è ormai quasi pari allo zero – conclude Abodi – Questo non toglie che, anche in condizioni di difficoltà, la correttezza di uno sportivo è d’obbligo sempre”.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film