Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Il mercato rossonero è concentrato sulla ricerca di due validi sostituti per Ibrahimovic e Thiago Silva, possibilmente nel segno del low cost. Per la difesa circolano voci anche fantasiose (Ranocchia? Astori? Rolando? Kana Biyik?). A questi nomi si è aggiunto quello di Benatia dell’Udinese. Per l’attacco resta in piedi l’opzione Matri.

Per la difesa idea Ranocchia? Se non è fantacalcio, poco ci manca. Andrea Ranocchia costa 15 milioni di euro ed è stato tolto dal mercato da Andrea Stramaccioni. Senza contare che, se qualcuno cambiasse idea, verrebbe fatto prevalere l’eventuale interesse del Manchester City. Moratti non entrerebbe c erto nell’ordine di idee di cedere un giocatore giovane ai cugini rossoneri.

Spunta Benatia. Dopo i nomi usciti in questi giorni (Astori, Rolando, Kana Biyik) si parla ora di un Milan che batte piste che portano all’Udinese. Era già stato effettuato un sondaggio per Danilo, con risposta negativa. Ora però Galliani e Braida sono in pressing per il il 25enne difensore marocchino Mehdi Benatia. Il giocatore, blindato con un contratto fino al2015, ha detto di voler lasciare il Friuli. I Pozzo sono stati chiari, il difensore non si muove da Udine almeno per quest’anno. Troppe fin qui le cessioni illustri (Isla, Asamoah, Handanovic), senza contare che c’è da giocare un preliminare di Champions da fare. Galliani sarebbe comunque pronto a un sacrificio economico per il difensore che i friulani hanno pescato dalla serie B francese (Clermont) lanciandolo ad alti livelli.

In attacco resiste l’opzione Matri. La Juve valuta Alessa ndro Matri sui 15-16 milioni (lo ha pagato 18 mln, un anno e mezzo fa). Galliani non vorrebbe schiodarsi da 10. Si potrebbe chiudere a 12, ma la trattativa resta ancora incerta. La società rossonera non ha ancora mollato le piste che portano a Dzeko e Tevez. In forte ribasso l’opzione Leandro Damiao (i suoi agente sono tornati in Brasile).

 

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni5 giorni fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

👉🏾 Questo articolo era stato pubblicato da Calciopress nel luglio 2022, a futura memoria. Lo riproponiamo, perchè Sofia Cantore ha...

Opinioni4 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni1 mese fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali1 mese fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi