Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress –  Redazioneweb) Il Consiglio Direttivo di Lega Pro, che si è tenuto oggi nella sede di Firenze, ha confermato la propria posizione contraria alle seconde squadre di serie maggiore nei campionati di Lega Pro.

Una soluzione che determinerebbero una rottura irrecuperabile della peculiare storia del calcio di Lega Pro. La forza dei club di Lega Pro deriva in Italia, esperienza unica nel mondo, dal fatto che la loro storia è strettamente connessa a quella dei Comuni italiani.

Successivamente, il Consiglio Direttivo della Lega Pro ha ribadito l’esigenza di arrivare rapidamente alla definizione per la ripartizione delle risorse derivanti dai diritti televisivi come previsto dall’ex decreto Melandri.

“La strada da seguire – ha dichiarato Mario Macalli, presidente della Lega Pro – è quella primaria dell’accordo con la Lega di Serie B nel rispetto dei diritti della Lega Pro. Logicamente, se non si trovasse l’accordo si dovrà procedere in sede arbitrale”.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi