Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Fran. Co.) Si gioca oggi la partita Roma-Atalanta, anticipo dell’ora di pranzo della 7a giornata del campionato di Serie A Tim. Calcio d’inizio alle ore 12,30. Arbitra il signor Banti di Livorno.

Nella Roma sono indisponibili Dodò, Lobont e Pjanic. Mancherà anche lo squalificato Guberti. Il tecnico dei giallorossi Zeman (nella foto) sceglie il 4-3-3. Davanti a Stekelenburg la difesa si dovrebbe schierare con Piris e Balzaretti sulle fasce, mentre la coppia di centrali sarà costituita da Marquinhos e Castan. Il centrocampo a tre sarà affidato a Bradley, De Rossi e Florenzi. Tridente offensivo in campo con Destro, Osvaldo e Totti.

Nell’Atalanta la lista degli indisponibili comprende Bellini, Biondini, Capelli, Carmona, Ferreira Pinto, Manfredini, Radovanovic e Stendardo. Sarà assente anche lo squalificato Lucchini. Il mister orobico Colantuono si affida al 4-4-1-1. In porta Consigli. Difesa schierata con Raimondi e Brivio esterni, mentre la coppia di centrali sarà formata Matheu (ballottaggio con Ferri) e Peluso. A centrocampo agiranno sulle fasce Schelotto e Moralez, con Cigarini e Cazzola in mezzo. Sulla trequarti De Luca, a sostegno dell’avanzato Denis.

Probabili formazioni

ROMA (4-3-3): Stekelenburg; Piris, Marquinhos, Castan, Balzaretti; Bradley, De Rossi, Florenzi; Destro, Osvaldo, Totti. A disposizione: Goicoechea, Romagnoli, Burdisso, Taddei, Tachtsidis, Perrotta, Marquinho, Lopez, Lamela. Allenatore: Zeman

ATALANTA (4-4-1-1): Consigli; Raimondi, Matheu, Peluso, Brivio; Schelotto, Cigarini, Cazzola, Moralez; De Luca; Denis. A disposizione: Frezzolini, Polito, Ferri, Milesi, Palma, Scozzarella, Bonaventura, Troisi, Parra, Marilungo. Allenatore: Colantuono

Arbitro: Banti (Livorno)

Fran. Co. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film