Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress –  Redazioneweb)La Lega Serie B a Roma sfida la crisi e costruisce il suo futuro (nella foto il presidente Andrea Abodi).

La Lega Serie B si prepara a una settimana, la prossima, di grande valore strategico nella quale si confronterà con le società per costruire il suo futuro dibattendo su diverse tematiche. Tra queste la sostenibilità economico-finanziaria, lo sviluppo materiale, gli stadi, immateriale, le strutture societarie, la valorizzazione dei giovani e l’ambito etico.

Lunedì 5 novembre alle 17, nella sede dell’Istituto per il Credito Sportivo a Roma, in via Vico, è in programma la prima riunione di B Futura (QUI i particolari sull’iniziativa), piattaforma per lo sviluppo infrastrutturale dei club di B, al quale parteciperanno, insieme ai vertici della Lega, rappresentanti dei partner Unioncamere, ANCI, ANCE, Finmeccanica, ICS, insieme a FIGC e ai ministeri Infrastrutture e Trasporti, Ambiente e Sviluppo Economico. All’ordine del giorno la definizione dell’agenda dei lavori dei cinque tavoli tecnici che consentiranno, con il supporto dell’advisor KPMG, di presentare entro sei mesi il primo piano di sviluppo e ammodernamento di stadi e Centri sportivi delle società di B.

Martedì 6 novembre, nella sede di Confindustria di viale dell’Astronomia a Roma,la Sala Andrea Pininfarinaospiterà a partire dalle 11 il Forum delle Proprietà dei 22 Club associati, finalizzato all’elaborazione del Piano strategico 2013 – 2016 della Lega B. In una fase delicata e complessa come l’attuale, nella quale la congiuntura economica e le conseguenti dinamiche sociali rendono sempre più problematico il “fare impresa” anche per le aziende sportive, la Lega ha ritenuto utile e anche necessario favorire un confronto con le proprietà e i manager che consenta di individuare direzione di marcia e tempi di attuazione di un programma che sia in grado di riformulare missione, obiettivi e strumenti della Serie B nell’ambito del sistema federale. 

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi