Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress –  Redazioneweb)  Il presidente di Lega Nazionale Professionisti Serie B, Andrea Abodi (nella foto), è stato protagonista della Web Interview promossa da Sport Business Academy (centro di cultura manageriale sportiva per manager e dirigenti dello sport, promosso dal 2010 da RCS Sport e SDA Bocconi School of Management).

Durante l’evento il presidente Abodi ha ricevuto lo “Sport Business Academy Award”, premio assegnato dall’Academy ai più importanti personaggi dello sport internazionale.  SBA intende premiare Andrea Abodi per il suo profilo di competenze manageriali e per il contributo allo sviluppo dello sport in Italia.

In merito al futuro della cadetteria, il numero uno della Bwin ha spiegato: “La Serie Bvuole essere un laboratorio di innovazione dello sport in Italia. Guardiamo agli USA come modello, non tanto per l’inserimento delle franchigie (e quindi la chiusura del meccanismo di promozione-retrocessione) perché la nostra è una categoria di transito tra A e Lega Pro, ma per la capacità americana di essere sempre innovativa”.

“Ci stiamo quindi muovendo per costruire la nostra identità, il nostro “essere B” o, all’inglese, il “to be B”: i nostri progetti, la nostra attenzione alla legacy e la nostra mission stanno acquisendo una forma chiara e distinta”, ha proseguito Abodi.

Lo stadio deve diventare un luogo d’incontro e di aggregazione: “Come avviene in America, è importante “dilatare” la dimensione dell’evento, perché tutti i fruitori possano vivere lo stadio non solo come impianto ospitante una partita di calcio, ma anche luogo di socialità e distrazione: solo così il momento sportivo può diventare anche occasione di cultura e i Club possono migliorare il proprio rapporto emotivo e temporale che li lega ai tifosi”.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi