Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Dopo la 15a giornata del campionato di Serie B (QUI il punto e QUI i protagonisti), questi alcuni numeri e curiosità tratti dal sito web della cadetteria.

416 le reti complessive fino ad oggi, che portano a oltre 2,5 la media gol apartita. In questo ultimo turno sono state 32 le reti, con una media di 2,9 gola gara, superando per la seconda volta consecutiva la barriera dei 30 gol (ilrecord alla quinta giornata con 35 gol). E’ la settima volta che si segna piùdi 30 gol, mentre otto volte si è segnato più di 20 reti.

30 i gol del Livorno, la prima delle 22 squadre per numero di retisegnate. Seconde a pari merito Sassuolo ed Hellas Verona con 26. 10 le vittorie degli amaranto, secondi in questa classifica dietro a Sassuolo e davanti all’Hellas Verona. L’Hellas Verona è invece la squadra quella con meno sconfitte: una,quindi i neroverdi con due.

41 le vittorie in trasferta, di cui tre alla quindicesima. 50 invece i pareggi fino ad oggi (dieci gli zero a zero di cui nessuno all’ultima giornata). Inquesta particolare classifica, in quella dei pareggi cioè, al primo posto, consette X, si trovano Brescia, Grosseto e Vicenza, mentre Modena, Padova, VirtusLanciano e Varese ne hanno ottenuti sei. A vincere più di tutte in trasferta sono il Sassuolo e il Livorno che lo hanno fatto cinque volte. Quattro invece le squadre ancora senza un “2”.

7 sono i gol subiti dal Sassuolo, che stacca tutti gli avversari arrivati invece in doppia cifra: l’Hellas Verona ne ha subiti undici, tre in meno del Modena e quattro in meno della Ternana.

7 le partite senza sconfitta dell’Hellas Verona che è la squadra conla striscia positiva più lunga. E’ seguita in questa classifica da Brescia e Varese con sei risultati utili. A proposito di vittorie, il Vicenza non vincevada sette giornate, mentre il Novara non vede i tre punti da sei turni.

4 le sconfitte consecutive del Novara, che lascia per strada in questa classifica negativa Bari e Ternana, che invece hanno rispettivamente vinto e pareggiato. Mentre per il Crotone si tratta della prima vittoria in trasferta. 

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 giorni fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali2 settimane fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato4 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni1 mese fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi