Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Lui. Bel.) Si gioca oggi allo stadio Tombolato la partita Cittadella-Hellas Verona, valida per la 16a giornata del campionato di Serie Bwin (QUI la presentazione delle altre gare in programma)

Gli scaligeri sono attualmente terzi in classifica, dopo che Livorno ha raggiunto in testa il Sassuolo vincendo al Piola con il Novara nell’anticipo di ieri (QUI tabellini e marcatori). Calcio d’inizio alle ore 15. Arbitra il signor Palazzino di Ciampino.

Nel Cittadella niente da fare per Di Carmine. Assenti anche Coly, Di Nardo e Martignago.  Convocato Biraghi, che però difficilmente sarà in grado di scendere in campo. Mister Foscarini si affida al 4-3-3. In porta Cordaz (nella foto). Difesa schierata con Sosa e De Vito esterni, mentre i due centrali saranno Martinelli e Pellizzer. Centrocampo formato da Vitofrancesco, Baselli e Schiavon. Tridente offensivo con Di Roberto, Maah e Giannetti.

Nell’Hellas la lista degli indisponibili comprende Abbate e Martinho (infortunati). Mancherà anche Hallfredsson (squalificato). Jorginho non è al top della condizione, ma sarà regolarmente utilizzato. Si vedrà in campo dal primo minuto Bacinovic. Il tecnico scaligero Mandorlini si affida al 4-3-3. In porta Rafael. Difesa a quattro con Crespo e Cacciatore sulle fasce, mentre Maietta e Moras fungeranno da centrali. A centrocampo ci saranno Jorginho, Bacinovic e Laner. Tridente offensivo affidato a Rivas, Cacia e Gomez.

Probabili formazioni

CITTADELLA (3-4-3): Cordaz; Sosa, Martinelli, Pellizzer, De Vito; Vitofrancesco, Baselli, Schiavon; Di Roberto, Maah, Giannetti. A disposizione: Pierobon, Gorini, Busellato, Ciancio, Paolucci, Branzani, Bellazzini. Allenatore: Foscarini.

HELLAS VERONA (4-3-3): Rafael; Crespo, Moras, Maietta, Cacciatore; Jorginho, Bacinovic, Laner; Rivas, Cacia, Gomez. A disposizione: Berardi, Albertazzi, Ceccarelli, Grossi, Carrozza, Cocco, Bojinov.  Allenatore: Mandorlini

Arbitro: Palazzino (Ciampino)

Lui. Bel. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni6 giorni fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

👉🏾 Questo articolo era stato pubblicato da Calciopress nel luglio 2022, a futura memoria. Lo riproponiamo, perchè Sofia Cantore ha...

Opinioni4 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni1 mese fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali1 mese fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi