Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Lui. Bel.) Si gioca stasera allo stadio Barbera la partita Palermo-Hellas Verona, valida per il quarto turno eliminatorio della Tim Cup 2012-2013 (QUI tutte le partite in programma). Le due squadre si giocano il passaggio agli ottavi di finale della Coppa Italia. Calcio d’inizio alle ore 20.45. Arbitra il signor Peruzzo di Schio.

Qui Palermo. L’allenatore rosanero Gian Piero Gasperini dovrà rinunciare a Miccoli e Von Bergen, mentre tornano nell’elenco dei convocati Ujkani, Barreto e Labrin. Il tecnico del Palermo sceglie il 3-4-2-1. Davanti al portiere Benussi una difesa a tre schierata con Milanovic, Donati e Cetto. A centrocampo la coppia degli esterni sarà formata da Pisano e Labrin, con Barreto e Viola in mezzo. I due trequartisti saranno Zahavi e Giorgi, a sostegno di Budan in posizione avanzata.

Qui Verona. Dopo la rifinitura a Sandrà, l’allenatore gialloblù Andrea Mandorlini (nella foto)  ha convocato 20 giocatori  Non sono disponibili Bacinovic, Grossi e Maietta (squalificati). Assenti anche Jorginho, Laner, Martinho e Pugliese (infortunati). Il tecnico gialloblù si affida al consueto 4-3-3. Inporta Rafael. Difesa a quattro con Abbate e Albertazzi sulle fasce, mentre Moras e Ceccarelli fungeranno da centrali. A centrocampo ci saranno Carrozza, Cacciatore e Halfredsson. Tridente offensivo affidato Rivas, Cacia e Bojinov.

Probabili formazioni

PALERMO (3-4-2-1): Benussi; Milanovic, Donati, Cetto; Pisano, Barreto, Viola, Labrin; Zahavi, Giorgi; Budan.  A disposizione: Ujkani, Brichetto, Munoz, Aquino, Morganella, Garcia, Rios, Sanseverino, Kurtic, Ilicic, Brienza, Dybala. Allenatore: Gasperini

HELLAS VERONA (4-3-3): Rafael; Abbate, Moras, Ceccarelli, Albertazzi; Carrozza, Cacciatore, Halfredsson; Rivas, Cacia, Bojinov. A disposizione: Nicolas, Berardi, Crespo, Fatic, Calvano, Owusu, Arzamendia, Cocco, Gomez. Allenatore: Mandorlini

Arbitro: Peruzzo (Schio)

Lui. Bel. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 giorno fa

Serie A Femminile, i settori giovanili come plusvalore

La transizione della Serie A Calcio Femminile dallo status dilettantistico a quello professionistico, che si concretizzerà al termine della prossima...

Editoriali1 settimana fa

Serie A Calcio Femminile, nuovi orizzonti per nuove prospettive

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il lontano 22 agosto 2020. La...

Editoriali1 settimana fa

Serie A Femminile, tutto il bello della domenica

Il calcio era entrato in crisi molto prima della pandemia. Veniva fatto correre a rotta di collo lasciando pochissimo spazio...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di “mission” e nuovo corso

La transizione verso il professionismo della Serie A Femminile – fortemente voluta dal presidente della Figc Gabriele Gravina e sostenuta...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile, ad aprile si è giocato solo una volta!

Calciopress, con due successive riflessioni, ha sottolineato l’incredibile durata del campionato di Serie A Femminile stagione 2020-21 >>> LEGGI: “Serie...

Editoriali2 settimane fa

La Serie A Femminile e l’ossigeno della “meglio gioventù”

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili>>>“Serie A Femminile  e ruolo dei...

Opinioni3 settimane fa

Alla Serie A Femminile serve un professionismo di sostanza

Nei mezzi di comunicazione di massa più influenti le notizie sono ridotte ai minimi termini. Stiamo parlando del campionato di...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film