Connect with us

Pubblicato

il

Pallone Serie Bwin(Calciopress – Redazioneweb) La 28a giornata del campionato di Serie Bwin (QUI il punto del campionato) vede il Sassuolo in fuga. I neroverdi centrano ad Ascoli il quarto successo consecutivo e si avvicinano a passo di carica verso la serie A (il vantaggio sul Livorno sale a +10). Tabellino e marcatori della partita

La capolista si fa sorprendere dall’avvio deciso dei padroni di casa che passano già al 5′ con un preciso destro in diagonale di Fossati su assist dalla destra di Feczesin. Il Sassuolo, dopo una traversa di Pavoletti e un’occasione fallita da Berardi, pareggia al 25′ con Masucci che infila il sette della porta di Maurantonio con un pregevole destro di controbalzo in girata dal limite. I neroverdi insistono e, dopo aver colpito un palo, passano in vantaggio al 39′ con il rientrante Pavoletti che trova il modo migliore per festeggiare il rientro dalla squalifica per doping con un bel destro in girata nell’angolo su un cross dalla destra di Magnanelli.

L’Ascoli scompare dal campo e, al 59′, viene ancora punito da Berardi che conclude una splendida azione iniziata di tacco da Masucci e proseguita con un assist dalla sinistra di Pavoletti. Il Sassuolo non è contento e al 70′ cala il poker in contropiede con un pallonetto del subentrato Troiano. Solo dopo aver rischiato ancora il gol in un paio di occasioni l’Ascoli tira fuori l’orgoglio e, all’84’, riduce le distanze con un colpo di testa di Montalto.

Ascoli-Sassuolo 2-4 (1-2)

ASCOLI (3-5-2): Maurantonio; Prestia, Peccarisi, Faisca; Scalise (69′ Montalto), Di Donato (75′ Capece), Fossati, Russo (60′ Colomba), Pasqualini; Soncin, Feczesin. A disposizione: Gomis, Ricci, Loviso, Conocchioli. Allenatore: Silva

SASSUOLO (4-3-3): Pomini, Gazzola, Marzorati, Terranova, Longhi, Bianchi, Magnanelli, Missiroli, Masucci (67′ Troiano), Pavoletti (78′ Boakye), Berardi (75′ Laribi). A disposizione: Pigliacelli, Laverone, Antei, Catellani. Allenatore: Eusebio Di Francesco

Arbitro: Borriello di Mantova

Marcatori: 6′ Fossati (A), 25′ Masucci (S), 39 Pavoletti (S), 59’ Berardi (S), 70′ Troiano (S), 84′ Montalto (A)

Redazioneweb – www.calciopress.net

 

 

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, un calcio che ha bisogno di ‘storie’

Eduardo Galeano è l’autore di uno dei libri più belli mai scritti per spiegare il mondo del pallone. “Splendori e...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi