Connect with us

Pubblicato

il

gambe 0002(Calciopress – Redazioneweb) Con due reti per tempo la Nazionale Under 16 di Daniele Zoratto ha battuto 4-1 la Repubblica Ceca nel terzo e ultimo incontro dell’UEFA Tournament Development, il torneo internazionale che ha preso il via lo scorso sabato a Madrid. Il successo vale il secondo posto alle spalle dei padroni di casa della Spagna che, grazie alla vittoria (1-0) sulla Francia, hanno chiuso in testa il girone a punteggio pieno.

Gli Azzurrini, sorpresi in avvio dal gol di Simunek, hanno ribaltato il risultato già nel primo tempo grazie a un calcio di punizione di De Santis al 12’ e al quarto gol nel torneo dell’attaccante del Milan Luca Vido. Nella ripresa Barella con una spettacolare rovesciata e Tulissi allo scadere hanno fissato il risultato sul 4-1.

“I ragazzi hanno giocato bene – ha spiegato il tecnico Daniele Zoratto – anche se a causa del caldo il ritmo non è stato altissimo. Siamo stati propositivi, il gruppo è consapevole delle sue qualità e anche il risultato testimonia che la squadra sta crescendo”.

L’elenco dei 20 giocatori convocati per la trasferta spagnola:

Portieri: Alex Meret (Udinese), Andrea Zaccagno (Padova);
Difensori: Francesco Bordi (Roma), Matteo Colombini (Inter), Mauro Coppolaro (Reggina), Francesco Ivan De Santis (Milan), Mattia Malvestiti (Atalanta), Giorgio Palumbo (Napoli), Davide Vitturini (Pescara);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Saulo Brambilla (Inter), Filippo Romagna (Juventus), Melkamu Taufer (Inter);
Attaccanti: Salvatore De Iorio (Napoli), Gianfilippo Felicioli (Milan), Simone Minelli (Fiorentina), Valerio Trani (Roma), Tiziano Tulissi (Atalanta), Luca Vido (Milan), Mattia Vitale (Juventus).

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni6 ore fa

Serie A Femminile a rischio invasione straniere: rafforzare i settori giovanili

Passa anche attraverso il ruolo cruciale del settore giovanile di ogni singolo club la transizione verso il professionismo della Serie...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, un calcio che ha bisogno di ‘storie’

Eduardo Galeano è l’autore di uno dei libri più belli mai scritti per spiegare il mondo del pallone. “Splendori e...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi