Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Pallone Ufficiale Serie BwinPallone Ufficiale Serie Bwin(Calciopress – Redazioneweb) La gara tra Livorno e Brescia termina 3-0. Questo il risultato finale della partita valida come anticipo della 41a giornata del campionato di Serie B (QUI il programma completo). Tabellini e marcatori.

Chi si aspettava già un verdetto in chiave promozione e/o play off resta deluso. Con la netta vittoria al Picchi gli amaranto di Nicola si riportano al secondo posto e ora stanno a guardare le concorrenti.

Il Sassuolo deve ancora rimandare la festa promozione. L’Hellas Verona è di fatto costretto a vincere a Castellammare con la Juve Stabia per non perdere il passo. Un risultato diverso potrebbe risucchiare gli scaligeri di Mandorlini nella zona play off (“Serie B, regolamento 2012-2013 promozioni e Play Off“).

All’Armando Picchi, dopo una fiammata iniziale del Brescia (conclusione di Scaglia deviata da Fiorillo), sono i padroni di casa a prendere il controllo delle operazioni. Il vantaggio per il Livorno arriva al 10’ quando Belingheri approfitta di una corta respinta di Arcari su tiro di Dionisi per portare in vantaggio i toscani. Al 24′ i labronici raddoppiano sempre con Belingheri, che porta a 14 le proprie segnature stagionali, con un gol in fotocopia: indecisione di Arcari su tiro dalla lunga distanza di Emerson, il centrocampista del Livorno è il più lesto ad avventarsi sulla sfera e a battere nuovamente il portiere. L’uno-due subìto taglia le gambe al Brescia, incapace di reagire e rendersi pericoloso dalle parti di Fiorillo. Nella ripresa le rondinelle sembrano entrare in campo con un piglio migliore,ma alla prima occasione vengono nuovamente punite. Al 68’ è Dionisi a fare tris con un diagonale imprendibile per Arcari dopo un bel pallone messo in mezzo da Paulinho.

Livorno-Brescia 3-0 (2-0) 

LIVORNO (3-4-1-2): Fiorillo; Bernardini, Emerson, Ceccherini (41’st Decarli); Schiattarella, Luci, Duncan, Lambrughi; Belingheri (44’st Dell’Agnello); Paulinho, Dionisi (37’st Salviato). A disposizione: Mazzoni; Gemiti, Molinelli, Bigazz.i Allenatore: Nicola

BRESCIA (4-3-2- 1): Arcari; Zambelli, De Maio, Caldirola, Daprelà; Lasik (8’st Sodinha), Rossi, Finazzi; Scaglia (25’st Maximiliano), Corvia (13’st Benali); And. Caracciolo. A disposizione: Cragno, Ant. Caracciolo, Picci, Mitrovic. Allenatore: Calori

Arbitro: Candussio di Cervignano del Friuli

Marcatori: 10’ e 24’ Belingheri, 68’ Dionisi

Classifica

Sassuolo p. 81; Livorno 80*; Hellas Verona 78; Empoli 69; Novara (-3) 60; Brescia* e Varese (-1) 59; Modena (-2) 54; Padova 52; Crotone (-2) 51; Bari (-7) 50; Ternana, Spezia, Juve Stabia e Cesena 49; Cittadella 47; Virtus Lanciano 46; Reggina (-2) 45; Ascoli (-1) 40; Vicenza 38; Pro Vercelli 32; Grosseto (-6) 25
(*una partita in più)

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film