Connect with us

Pubblicato

il

Nocerina vs Cittadella_______________  Particolare Pallone Serie Bwin(Calciopress – Ro. Be) La semifinale dei Play Off di Serie B Brescia-Livorno  si gioca oggi pomeriggio allo stadio Rigamonti (QUI il programma e QUI il regolamento degli spareggi per la promozione). La gara avrà inizio alle ore 18,30. Il ritorno si disputerà domenica 26 allo stadio Picchi, con inizio alle 20.45 (in contemporanea con l’altra semifinale Empoli-Novara). Attesi circa 10mila spettatori nonostante l’orario e il giorno feriale. Saranno circa 350 i tifosi labronici al seguito della squadra.

Nel Brescia sono 21 i giocatori convocati. Mancherà lo squalificato Caldirola. Non fanno parte del gruppo Bouy, Cragno (impegnato in Russia con la Nazionale Under 19 di Evani) e Saba. Mister Calori si affida al 4-3-3. In porta Arcari. Difesa schierata con Zambelli e Scaglia sulle fasce, mentre De Maio e Daprelà fungeranno da centrali. A centrocampo ci saranno Finazzi, Budel e Rossi. Tridente offensivo formato da Felipe, A. Caracciolo e Corvia.

Nel Livorno sono 22 i convocati (ivi compresi gli squalificati Fiorillo e Bernardini, che pure non saranno della partita). Assenti anche Cellerino e Siligardi. Il modulo con cui Nicola disporrà i suoi sarà il consueto 3-4-1-2. In porta ci sarà Mazzoni a sostituire Fiorillo. Nel reparto arretrato linea a tre con Ceccherini, Emerson e on Decarli (sostituto di Bernardini). A centrocampo Luci e Duncan nelle corsie centrali, con Schiattarella (ballottaggio con Salviato) e Gemiti (ballottaggio con Lambrughi) sulle fasce. Il trequartista sarà Belingheri. In posizione avanzata agiranno Paulinho e Dionisi. 

Probabili formazioni 

BRESCIA (4-3-3): Arcari; Zambelli, De Maio, Daprelà, Scaglia; Finazzi, Budel, Rossi; Felipe, A. Caracciolo, Corvia. A disposizione: Russo, Ant. Caracciolo, Arias, Benali, Lasik, Picci, Mitrovic. Allenatore: Calori

LIVORNO (3-4-1-2): Mazzoni; Ceccherini, Emerson, Decarli; Schiattarella, Luci, Duncan, Gemiti; Belingheri; Paulinho, Dionisi. A disposizione: Aldegani, Salviato, Lambrughi, Bigazzi, Gentsoglou, Biasci, Dell’Agnello. Allenatore: Nicola

Arbitro: Ciampi di Roma 

Ro. Be. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 giorni fa

Nazionale, Serie A e professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

L’estate è torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa....

Nazionale6 giorni fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 settimane fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Nazionale3 settimane fa

Passata la delusione Nazionale, è ora di tuffarsi nel campionato di Serie A femminile

☑️ La delusione dell’Europeo va in archivio. Così speriamo tutti. L’eliminazione nella fase a gironi della Nazionale di Milena Bertolini,...

Calciomercato3 settimane fa

Serie A Femminile: il Parma mostra i muscoli e si candida come la sorpresa?

Il Parma inizia come meglio non sarebbe stato possibile la stagione che, in serie A Femminile, segnerà l’esordio del professionismo....

Nazionale4 settimane fa

Il calcio femminile ha bisogno della Nazionale: sosteniamola senza se e senza ma

Il pareggio con l’Islanda, che avrebbe anche potuto diventare una vittoria, riapre il cuore dei tifosi alla speranza. Uso la...

Nazionale4 settimane fa

Il calcio femminile, la Nazionale e l’Islanda: una questione di passione e di rispetto

Stasera la Nazionale femminile guidata dalla ct Milena Bertolini è chiamata a un esame di riparazione, dopo la pesante sconfitta...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi