Connect with us

Pubblicato

il

Alberigo EVANI 1(Calciopress – Redazioneweb) Nella seconda gara della Fase Elite del Campionato Europeo Under 19 l’Italia rimedia un pesante 5-1 dalla Turchia. Tabellini e marcatori della partita.

Gli Azzurrini di Alberico Evani (nella foto) incassano un durissimo ko, che pregiudica le speranze di raggiungere il primo posto nel gruppo 7 e qualificarsi alla Fase Finale del torneo (QUI i Gironi e il Regolamento della Fase Elite).

A Krasnodar (Russia) gli Azzurrini non riescono a ripetere il successo della gara di esordio con l’Ucraina e crollano nella ripresa sotto i colpi di Hakan Calhanoglu e compagni.

In svantaggio già al 9’ per la rete di Okay Yokuslu, l’Italia è riuscita a pareggiare al 27’ con Rozzi, al secondo gol consecutivo dopo la rete realizzata all’Ucraina. La Turchia ha però preso il largo nel secondo tempo grazie alle reti di Ibrahim Yilmaz e Salih Ucan e a due calci di rigore trasformati da Hakan Calhanoglu, con Roberto Insigne espulso in occasione del secondo penalty.

Lunedì (calcio d’inizio alle 17 ora italiana) l’Italia affronterà la Russia nell’ultimo e inutile incontro del girone.

Turchia-Italia 5-1 (1-1) TURCHIA (4-2-1-3) : Piri; Yazici, Çinemre, Çalık, Durmuş; Çalhanoğlu, Yokuşlu (C); Uçan (71′ Bakış); Şahin (76′ Nıyaz), Yilmaz, Aydin (71′ Nefiz). A disp.: Temel, Tokmak, Muhammet, Bulut. All.: Uçar.
ITALIA (4-4-2) : Cragno; Cinaglia, Rugani (C), Pasa, Murru (46′ Nicolao); Gatto (65′ Moroni), Palma A., Benassi, Garritano; Padovan (56′ Insigne R.), Rozzi. A disp.: Gollini, Pedone, Di Francesco. All.: Evani.
Marcatori: 9′ Yokuşlu (T), 27′ Rozzi (I), 49′ rig. Calhanoglu (T), 55′ Yilmaz (T), 67′ Şahin (T), 71′ rig. Çalhanoğlu (T) su calcio di rigore.
Espulsi: 70′ Insigne R. (I).

Campionato Europeo Fase Elite – Gruppo 7

Risultati
Ucraina-Italia 0-1
Turchia-Russia 2-1
Italia-Turchia 1-5
Russia-Ucraina 1-2

Classifica: Turchia 6 punti, Italia e Ucraina 3 punti, Russia 0

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali7 giorni fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni3 settimane fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film