Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Napoli________Telecamera con braccio mobileIl mercato estivo della Juventus non sarà finalizzato esclusivamente alla ricerca del bomber per rinforzare l’attacco in chiave Champions (“Calciomercato Juventus, per il bomber corsa a tre?”). E’ fondamentale per Antonio Conte continuare a disporre di una difesa poco perforabile, esattamente come quella messa in campo nella stagione appena conclusa, magari irrobustendola in chiave continentale. Per gli innesti si fanno i nomi di Astori, Ogbonna e Ranocchia per il ruolo di centrale. Potrebbe arrivare anche un esterno, considerata la possibile cessione di Lichtsteiner. In prospettiva futura spuntano i nomi di alcuni giovani (Zouma del Saint Etienne e Doria del Botafogo. Si fa anche il nome di Regini. Andiamo per ordine.

Difesa a tre, anzi a quattro. Anche il prossimo anno Conte dovrebbe puntare prevalentemente  sulla linea di difesa schierata a tre. Quella messa in piedi con il trio Barzagli-Bonucci-Chiellini è apparsa in certe fasi della stagione un fortino inespugnabile. In Champions, a seconda dell’avversario di turno, potrebbe essere necessario puntare sul modulo a quattro. Una soluzione che prevede l’ingaggio di un centrale di spessore e di un altro esterno.

Due difensori in arrivo? La necessità di giocare in difesa le partite della Coppa europea con un allineamento a quattro, spinge Marotta e Paratici alla ricerca di un difensore centrale di spessore e anche di un esterno. A destra, infatti, si potrebbe aprire un vuoto per la possibile cessione di Lichtsteiner (cedibile per far cassa in funzione top player?). Marotta batte le strade che portano a Ranocchia, Ogbonna e Astori (in rigoroso ordine di preferenza nella testa di Conte).

Ranocchia in cima alla lista di Conte? Già dallo scorso anno Ranocchia è in cima alla lista dei desideri del tecnico bianconero. Il giocatore glissa: “Non ne so nulla. Intanto bisogna vedere se è vero. Nel caso sarebbe un attestato di stima che fa molto piacere”. Si tratta di capire cosa ne pensa il presidente dell’Inter Moratti, in questo momento in altre faccende affaccendato (leggi alla voce cessione del club).

Ogbonna, una valida alternativa. La pista che porta a Ogbonna sembra forse più semplice da battere. Radio mercato registra i primi contatti fra Marotta e Cairo, ma è ancora tutto da vedere. La Juve  valutare il cartellino del nazionale granata intorno ai 15 milioni di euro, ma vuole inserire almeno un paio di contropartite tecniche. Il Torino vorrebbe Gabbiadini, ma il giocatore non è tanto d’accordo di traslocare sulò fronte granata di Torino. Le alternative non mancano (Immobile?). La trattativa può decollare,

Idee Astori/Regini. Restano le ipotesi Astori e Regini, che al momento sono poco più di un’idea. Conte non è uno che si accontenta delle terze scelte, come ha perfettamente chiarito dopo la conquista del secondo scudetto consecutivo. Senza contare che, sull’ottimo Regini dell’Empoli, il Milan sarebbe molto più avanti nella trattativa.

St. Ant. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film