Connect with us

Pubblicato

il

Logo lega Pro grande(Calciopress – Redazioneweb) Si è tenuto martedì 18 giugno, presso la sede della Lega a Firenze, l’incontro con i club e i vertici della Lega Pro in vista della prossima iscrizione ai campionati 2013-2014 di Prima e Seconda Divisione (QUI tutti i requisiti economici, finanziari e infrastrutturali necessari per la stagione 2013-2014).

La riunione ha preso in esame vari temi. Nella prima parte, alla presenza dei vertici della Covisoc con il presidente Cesare Bisoni, è stato illustrato il budget finanziario (documento divenuto obbligatorio per le iscrizioni per la nuova stagione).

Il budget finanziario è lo strumento attraverso il quale si può verificare lo stato di salute finanziario di un club lungo tutto l’arco della stagione (QUI le penalizzazioni in caso di scostamento dal budget finanzairio).

Nel pomeriggio, invece, si è analizzato il sistema di regolamento di distribuzione delle risorse per l’impiego dei giovani, derivanti dalla legge Melandri.

“E’ stato un incontro proficuo con le società – ha detto Mario Macalli, presidente della Lega Pro – sui temi all’ordine del giorno, tra i quali anche quello sulle strategie di valorizzazione dei giovani calciatori. Sulle regole di distribuzione delle risorse, dal confronto con le società, sono emerse sia la possibilità di utilizzare il criterio della media dell’età dei giocatori, sia quella di tenere in considerazione anche criteri quali il bacino di utenza e la classifica in modo più pregnante. Gli elementi e i metodi saranno applicati diversamente tra la Prima e la Seconda Divisione”. 

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi