Connect with us

Pubblicato

il

Tabellone Serie Bwin 2012_2013(Calciopress – Redazioneweb) Restano solo tre giorni per evitare il fallimento del Siena, retrocesso in serie B al termine della stagione. I tifosi bianconeri sono in fibrillazione.

Servono 10 milioni di euro per completare il pagamento degli stipendi al quale è legata l’iscrizione al campionato di serie B. Bisogna scovarli in tre giorni. Se ciò non accadesse, la cancellazione della società costringerebbe il club bianconero a ripartire dalla Serie D.

La cifra sarebbe coperta dal paracadute che protegge le squadre che retrocedono dalla Serie A alla cadetteria, ma è vincolato all’iscrizione in B. Il socio di maggioranza, Massimo Mezzaroma, chiede un aiuto al Monte dei Paschi, ex sponsor del club (il contratto in scadenza, che valeva 9 milioni di euro a stagione, non verrà rinnovato considerato lo stato finanziario in cui versa la banca).

L’apertura di credito da parte del Monte dei Paschi di Siena potrebbe non arrivare, anche perché il bilancio del club è gravato da un debito pregresso di circa 70 milioni di euro.

Il sindaco della città toscana, come scrive la Gazzetta dello Sport in edicola oggi, ha provato a mediare tra le due parti. Resta il fatto che La frecciata verso la dirigenza bianconera è pungente: “Mezzaroma faccia il proprietario. Impensabile di superare il momento solo prendendo soldi a prestito. Serve un’iniezione di capitale”.

Il Siena Club Fedelissimi la scorsa settimana ha organizzato il corteo “Orgoglio Robur”. Sul proprio sito web, intanto, fa il conto alla rovescia.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali7 giorni fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni3 settimane fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film