Connect with us

Pubblicato

il

Nocerina vs Cittadella_______________  Particolare Pallone Serie Bwin(Calciopress – Redazioneweb) Nell’anticipo della 4a giornata del campionato di Serie B (QUI la presentazione del turno), il Palermo batte per 2-1 in rimonta il Cesena al Barbera.

Una vittoria sofferta, di carattere, quella dei rosanero di Rino Gattuso che raggiunge momentaneamente in vetta alla classifica Empoli e Avellino con sette punti. Tutte nel secondo tempo le reti: Cesena avanti al 7′ con De Feudis. La rimonta rosanero con Lafferty dopo tre minuti e con un rigore di Hernandez al 22′. Nel finale espulso il tecnico rosanero Gattuso.

Poche emozioni nel primo tempo. L´occasione più pericolosa sul piede di Dybala, per il Palermo, al 15′, quando impegna Campagnolo con un tiro al volo da ottima posizione. Il Cesena ci prova essenzialmente su palle da fermo, ma senza troppa fortuna.

Tutt’altra musica nel secondo tempo, che si apre subito con il gol del Cesena al 7′: Renzetti serve in area De Feudis che insacca con un destro preciso alle spalle di Sorrentino. Il Palermo reagisce e si rende subito pericoloso con  Di Gennaro che costringe Campagnolo a una parata in due tempi. Passano un paio di minuti e il Barbera esplode per il pareggio rosanero: autore del gol il neo entrato Lafferty con una precisa e potente punizione dai trenta metri.

Il Barbera prova a trascinare i rosanero. E la squadra di Gattuso risponde al 23′. Ancora Lafferty protagonista: nel tentativo di anticipare il nordirlandese, Volta tocca il pallone con un braccio. Cervellera indica il dischetto: Hernandez si dimostra lucido dagli undici metri come a Padova e porta sul 2-1 i rosanero.

Una volta ribaltato il risultato, il Palermo deve fronteggiare il ritorno del Cesena, che prova a spingere forte sull’acceleratore anche con l’ingresso di Granoche. E’ però Dybala ad avere sul sinistro la chance per il 3-1, trovando al 33′ la respinta di un difensore romagnolo. Il Palermo vince ancora, secondo ko di fila per il Cesena di Bisoli.

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni2 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni3 settimane fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali4 settimane fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Nazionale2 mesi fa

Passata la delusione Nazionale, è ora di tuffarsi nel campionato di Serie A femminile

☑️ La delusione dell’Europeo va in archivio. Così speriamo tutti. L’eliminazione nella fase a gironi della Nazionale di Milena Bertolini,...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi