Connect with us

Pubblicato

il

Logo FIGC(Calciopress – Redazioneweb) Con l’insediamento del Consiglio Direttivo, riparte il lavoro del Settore giovanile e scolastico della Figc, affidato alla presidenza di Luca Pancalli. Al suo fianco, come vice presidenti, l’ex romanista Simone Perrotta, campione del mondo nel 2006, il responsabile del vivaio dell’Inter Roberto Samaden e per la Lega Nazionale Dilettanti Luigi Repace.

Al nuovo Direttivo, il presidente Abete e il direttore generale Valentini hanno rivolto un caloroso augurio di buon lavoro, indicando le linee guida dell’attività che la Figc vuole perseguire attraverso una struttura, quella del Settore giovanile e scolastico, che deve essere al servizio di tutto il calcio italiano, nelle sue varie articolazioni.

Obiettivi principali – condivisi dal neo presidente Pancalli – il rafforzamento dei valori sociali del calcio, l’antirazzismo e l’integrazione, l’educazione al rispetto degli avversari e delle regole di gioco, la non violenza e il fair play.

Su queste tematiche, il Settore giovanile e scolastico della Figc rilancerà il proprio ruolo attraverso una serie di progetti educativi e formativi, coinvolgendo in primis il mondo della scuola attraverso una piena collaborazione con il Ministero competente. Sempre maggiore impulso verrà dato all’iniziativa del Villaggio Vivo Azzurro che, con l’impegno di Puma, già accompagna da un paio di anni le partite della Nazionale, richiamando in piazza nelle varie città migliaia di ragazzi delle scuole e delle scuole-calcio del territorio.

Insieme al Direttivo (Acri, Anselmo, Bonincontro, Bresci, Causio, Cortis, Di Cristinzi, Giugni, Lombardo, Molon, don Rabino,Vavassori) si è insediata anche la struttura operativa del Settore, con il segretario Patrizia Recandio, il segretario amministrativo Ilaria Gioia e il vice segretario Bruno Mattioli.

Analoga riunione è programmata per il 2 ottobre, quando verrà insediato il Direttivo del Settore Tecnico con il nuovo presidente Gianni Rivera. Nella stessa giornata, la Figc riunirà in seduta collegiale i vertici dei due Settori, per coordinarne il lavoro nell’ambito e nel rispetto delle rispettive competenze, secondo i programmi condivisi con la Federazione e le Componenti interne.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni2 giorni fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore: è una predestinata, parola di Carobbi

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Editoriali1 mese fa

Stefano Braghin e la missione del calcio femminile in Italia

Il direttore della Juventus Women, Stefano Braghin, ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film