Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Gambe & Pallone 1Tra oggi e domani Juventus, Milan e Napoli si giocano l’accesso agli Ottavi di Finale della Champions League. Si preparano ad affrontare tre sfide decisive per entrare tra le prime 16 d’Europa, a conferma di una tradizione che per la serie A dura da 26 anni. L’accesso nell’èlite della più prestigiosa Coppa europea si è sempre verificato con la nuova formula. Bianconeri e rossoneri hanno a disposizione  due risultati su tre. I partenopei affrontano una mission (quasi) impossibile. Ricapitoliamo la situazione dei tre gironi in cui sono inserite le italiane (QUI il punto su tutti gli altri gironi).

GRUPPO B – Il Real Madrid si è già qualificato con una giornata di anticipo e ha la certezza del primo posto. I bianconeri di Conte si qualificano vincendo o anche pareggiando, grazie ai confronti diretti favorevoli con il Copenhagen. Il Galatasaray si qualifica solo con una vittoria, in virtù della superiorità nei confronti diretti con il Copenhagen. I danesi non possono comunque finire tra le prime due nel girone, perché sono in svantaggio nei confronti diretti con Juve e Galatasaray. Il Copenhagen arriva terzo con una vittoria oppure con un pareggio e con una simultanea sconfitta del Galatasaray. Questo il tabellone:
Copenhagen (4) – Real Madrid (13)
Galatasaray (4) – Juventus (6)

GRUPPO E – L’unico dato certo è che il Marsiglia arriverà sicuramente ultimo. Per il resto la situazione è molto complicata. L’Arsenal si garantisce la qualificazione e il primo posto con un pareggio o una vittoria. Se il Borussia Dortmund non vince, il Napoli si qualifica con una vittoria. Ai partenopei il pareggio può bastare solo se il Dortmund perde, perché la squadra tedesca è in vantaggio negli scontri diretti. In caso di sconfitta, i partenopei escono dalla UEFA Champions League. Nel caso di tre squadre a 12 punti, le due qualificate dipenderanno dai risultati tra le tre squadre. Il Dortmund si qualifica con una vittoria. Se il Borussia Dortmund vince a Marsiglia, il Napoli deve vincere con tre gol di scarto sull’Arsenal. I tedeschi anche se pareggiano, passano comunque il turno purché il Napoli non vinca. Il Borussia può permettersi anche una sconfitta se perde anche il Napoli. Questo il tabellone:
Napoli (9) – Arsenal (12)
Marsiglia (0) – Borussia Dortmund (9)

GRUPPO H – I rossoneri hanno a disposizione due risultati su tre per passare il turno. Il Barcellona è già qualificato ma ha bisogno di un pareggio per assicurarsi il primo posto, perché il Milan potrebbe ancora scavalcarlo con una vittoria. Al Milan serve un pareggio per tenere fuori dai giochi l’Ajax, che non può finire più in alto del secondo posto Il Celtic arriverà sicuramente quarto. Questo il tabellone:
Milan (8) – Ajax (7)
Barcellona (10) – Celtic (3)

Ranking Uefa, la classifica aggiornata

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film