Connect with us

Pubblicato

il

Pallone e mani Serie Bwin1(Calciopress – Redazioneweb) Si gioca la diciannovesima giornata del campionato di Serie B (QUI i “match report” e QUI gli arbitri delle gare in programma). La presentazione del turno è integralmente tratta dal sito web della Lega Serie B. Due anticipi, Ternana-Trapani e Pescara-Padova, un posticipo, a pranzo di domenica fra Avellino e Modena, e i due big match del sabato, Spezia-Virtus Lanciano e tra Siena e Latina. E’ la fotografia della 19a giornata che inaugura il trittico finale prima della sosta del campionato.

Venerdì 20 dicembre

Ternana-Trapani (ore 19). Nella Ternana in porta Brignoli dopo i postumi dell’influenza, ballottaggio Lauro-Farkas in difesa e fra Miglietta e Carcuro per la linea di centrocampo. Nel Trapani assente Djuric ma ci sono Pirrone e Iunco.

Pescara-Padova (ore 21). Nel tridente del Pescara Politano insieme a Maniero e Ragusa. Ancora out gli infortunati Viviani, Rizzo, Nielsen, Vukusic e Cosic. Nel Padova recuperato Iori e Osuji, mentre fuori rimane Jelenic e Rocchi parte dalla panchina. In attacco confermati Pasquato e Vantaggiato.

Sabato 21 dicembre (ore 15)

Brescia-Varese. Entra Cragno, esce Lasik fra le rondinelle. Stringe i denti Caracciolo che dovrebbe partire dall’inizio. I dubbi riguardano Scaglia e Corvia che potrebbero partire dalla panchina. Varese: recuperato Pavoletti, Gautieri si trova senza Rea squalificato ed Ely influenzato. Out anche Bjelanovic, Lazaar e Tremolada.

Carpi-Palermo. Fra gli emiliani rientrano Pasciuti e Gagliolo, mentre a centrocampo Lollo dovrebbe agire davanti a Porcari. La capolista ha fuori Dybala e Stevanovic, con Belotti ed Hernandez, quest’ultimo preferito a Lafferty, in attacco. I difesa rientra Terzi, mentre a centrocampo Ngoy avrà di fianco Bolzoni e Barreto.

Cesena-Reggina. Rientrano fra i romagnoli Garritano, Camporese e Nadarevic, mentre non ce la faranno probabilmente D’Alessandro, Almici, Campagnolo, Coser e Ingegneri. Atzori conferma la difesa a tre con al centro Strasser. Dubbio tra Rigoni e De Rose. In attacco Di Michele e Cocco.

Cittadella-Bari. Di Donato si ferma per un infortunio al retto femorale. Al suo posto dentro Sosa. Fuori anche Colombo, Di Donato, Alborno e Donnarumma. Il Bari senza Fossati squalificato ma con il ritorno di Polenta. Alonso out, ballottaggio a centrocampo De Falco-Romizi.

Crotone-Juve Stabia. Squalificato Ligi fra i calabresi che per il resto hanno problemi di abbondanza. Dubbi: Matute-Catadi a centrocampo e Bernardeschi-De Giorgio in attacco. In casa campana non recupera Vitale, forse lo fa Jidayi. Viotti confermato fra i pali.

Novara-Empoli. Marianini al posto di Pesce nel team di Calori mentre a centrocampo ballottaggio Buzzegoli-Rigoni. In attacco fiducia a Gonzalez e Rubino. All’infortunato Moro si aggiunge Valdifiori, Sarri sembra intenzionato a schierare al suo posto Ronaldo. Verdi dietro a Maccarone e Tavano.

Siena-Latina. Beretta potrebbe riproporre il modulo 3-4-3 visti anche i tanti infortuni che riguardano Morero, Vergassola, D’Agostino e Mannini. Fra i laziali difesa a tre, centrocampo una maglia per tre nel centrosinistra. Se la contendono Maltese, Ricciardi e Di Chiara.

Spezia-Virtus Lanciano. Ultimi dubbio per Mangia se schierare la difesa a tre o a quattro. Moretti confermato a centrocampo, Magnusson trova posto se viene scelto il modulo dietro a quattro. Molti squalificati fra gli abruzzesi. Buchel, Di Cecco, Mamarella e Sepe. Inoltre c’è Amenta infortunato. Rientrano Aridità, Paghera, Piccolo, con Falcinelli preferito in attacco a Plasmati.

Domenica 22 dicembre (ore 12.30)

Avellino-Modena. Tutti disponibili per Rastelli dopo la trasferta allo Juventus stadium, tranne Dia Pape infortunato. Castaldo e Galabinov confermati in attacco. Nel Modena c’è Salifu che rileva lo squalificato Signori. In ripresa Molina e Garofalo.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi