Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

gambe portiere 2821 (2)Il consuntivo del 2013 in Lega Pro è stato affrontato dal presidente Mario Macalli in una lunga intervista apparsa su Repubblica (clicca QUI per la versione integrale) in cui affronta a tutto tondo il panorama del calcio di terza serie.

Non può mancare un giudizio sulla riforma, scelta chiave per la sopravvivenza della categoria: “Questo per noi è il campionato che definiamo di transizione per arrivare a 60 società. Ci abbiamo messo tanto impegno per arrivare a questa riforma, che è l’unica del calcio italiano perché nessuno ha mai fatto nulla”.

“Di questo andiamo fieri perché si tratta di una riforma non numerica ma di regole e per capirne l’utilità basta vedere cosa è successo negli ultimi giorni con il fallimento dell’Ascoli e la situazione di indebitamento denunciata dal Vicenza. Le società che provengono dalla categoria superiore spesso sono decotte e questo significa che il calcio italiano è molto malato, non nella nostra categoria ma in altri luoghi”, spiega Macalli.

“Estenderla ad altre categorie? Forse sono fuori tempo massimo, perché poi quando una società fallisce può fare solo una cosa, portare i libri in tribunale e attualmente ce ne sono tante in queste condizioni”, osserva il numero uno della Lega di Firenze.

La riforma non è stata esente da critiche. La principale si è appuntata sul fatto che l’assenza di retrocessioni in Prima Divisione possa in qualche modo ‘falsare’ il campionato.

“Coloro che emettono un certo tipo di sentenze farebbero bene a stare zitti – replica il presidente della Lega Pro – e dimenticano che i più grandi campionati professionistici americani non hanno retrocessioni. Noi per un anno non ne avremo, ma vediamo quel che succede in campo ogni domenica, con le società che purtroppo continuano a cambiare gli allenatori nonostante l’assenza di rischi di perdere la categoria. Questo perché chi va in campo lo fa sempre per vincere. Per dire certe cose bisogna immaginare qualcosa di losco e noi non abbiamo niente da dire a questi signori. A loro risponderà soltanto il campo”.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film