Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Palloni  Lega PRO_2012Esclusione della Nocerina dal campionato di Prima Divisione e assegnazione, da parte del Consiglio Federale, a un campionato di categoria inferiore, oltre a 10mila euro di ammenda.

E’ questa la richiesta che il Procuratore federale Stefano Palazzi ha avanzato ai giudici della Commissione Disciplinare in merito a Salernitana-Nocerina, il match interrotto lo scorso 10 novembre dopo 21 minuti di gioco per raggiunto numero minimo dei giocatori della Nocerina

Il Procuratore ha chiesto anche l’inibizione per 4 anni e 6 mesi del presiedente Luigi Benevento e, per 3 anni e 6 mesi, del direttore generale Luigi Pavarese. Chiesta inoltre la squalifica di 3 anni e 6 mesi per Gaetano Fontana (allenatore), Salvatore Fusco (allenatore in seconda), Giovanni Rosati (medico sociale) e per i giocatori Carlo Cremaschi, Domenico Danti, Davide Evacuo, Luca Ficarrotta, Edmunde Etse Hottor, Celso Daniel Jara Martinez, Iuzvisen Petar Kostadinovic, Franco Lepore, Giancarlo Malcore, Carmine Polichetti e Lorenzo Remedi.

In mattinata la Commissione, presieduta dall’avv. Sergio Artico e composta da Massimo Lotti, Franco Matera, Arturo Perugini e Gianfranco Tobia, aveva accolto l’istanza di stralcio riguardo alla posizione dell’amministratore unico della Nocerina Giovanni Citarella che,  avendo subito un provvedimento di arresto per associazione a delinquere, secondo i giudici “non è in condizione di esercitare pienamente il proprio diritto di difesa”.

Nel pomeriggio spazio poi ai legali degli 11 calciatori deferiti, con il dibattimento che riprenderà oggi alle ore 10.30 per le ultime arringhe difensive. 

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film