Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Guanti portiere(Calciopress – Redazioneweb) Si gioca la ventitreesima giornata del campionato di Serie B (QUI i “match report” e QUI gli arbitri delle gare in programma). La presentazione del turno è integralmente tratta dal sito web della Lega Serie BIl big match nella coda. Empoli-Palermo, prima contro seconda, sarà infatti il posticipo di una giornata che vanta altre partite di cartello come l’anticipo fra Avellino e Latina, ma anche Cesena-Crotone e Pescara-Trapani in programma sabato alle 15.

Venerdì 31/1 (ore 20.30)

Avellino-Latina stadio Partenio Lombardi. Fra i padroni di casa si scontano le assenze di Decarli e Pizza per squalifica in difesa oltre all’infortunato Izzo. Il Latina mette subito dentro il neo acquisto Paolucci in attacco, dubbio a centrocampo fra Ristovki e Milani. Jefferson fuori un mese. In perfetta parità i precedenti al partenio: 1 vittoria per gli irpini, una per i laziali e un pareggio.

Sabato 01/02 (ore 15)

Brescia-Bari stadio Rigamonti. Forfait di Caracciolo influenzato, parte Corvia nella squadra di Bergodi. Fra gli ospiti fuori Polenta e gli squalificati Romizi e Fossati. Nei precedenti in terra lombarda vincono i pareggi: 14, contro le nove vittorie del Brescia e le quattro del Bari.

Cesena-Crotone stadio Manuzzi. Campagnolo e Coppola fuori nella squadra di Bisoli che in attacco ripropone Succi e Marilungo. I pitagorici senza Diop squalificato e senza Galardo, infortunato, ma con un Cataldi in più. Una vittoria dei pitagorici in terra romagnola, due le sconfitte e due i pareggi.

Modena-Varese stadio Braglia. Marzorati parte dalla panchina a fianco di Novellino che ritrova Mangni ma che esclude ancora Mazzarani. I lombardi devono fare a meno di Zecchin squalificato con Cristiano a sinistra e il dubbio Neto Pereira-Tremolada. Terreno fertile per i lombardi al Braglia dove hanno vinto quattro volte, persa una e pareggiato tre. 

Padova-Carpi stadio Euganeo. Ok Kelic e Iori, a sinistra c’è Di Matteo, ma Mutti deve fare a meno di Laczko squalificato. Vecchi senza Memushaj squalificato e con Ardemagni all’esordio. Out anche Inglese. I precedenti tutti a favore del Padova che all’Euganeo, con il Carpi, ha vinto quattro volte e non ha mai ceduto un punto. Gara d’andata ancora da concludere.

Pescara-Trapani stadio Adriatico. Siciliani mai vincitori a Pescara, padroni di casa che invece hanno trionfato sette volte e pareggiato quattro. Schiavi recuperato da Marino, Capuano al posto dello squalificato Zuparic. Rientra il capitano Balzano dopo la squalifica. Squalificato Ciaramitaro, Boscaglia, rientrante dopo la squalifica, deve fare a meno anche di Martineli e Raimondi che si aggiungono a Djuric, Lo Bue e Dolenti.

Reggina-Virtus Lanciano stadio Granillo. Dubbio amaranto Adejo-Di Lorenzo, esordio per Frascatore mentre rientra Sbaffo. Fra gli abruzzesi Amenta in ballottaggio con Ferrario e Buchel con Paghera. Un solo precedente con gli abruzzesi vittoriosi a Reggio Calabria. 

Siena-Novara stadio Franchi. Due i pareggi nello storico fra le due squadre che si dividono, inoltre, una vittoria ciascuna. Beretta pensa alle tre punte con Rossetti, Rosina e Spinazzola. Ma potrebbe trovare posto anche Plasmati. Squalificato Lamanna. Dubbio nella formazione di Calori fra Vicari e Bastrini per sostituire Ludi. Out Pesce. Abbondanza in attacco.

Spezia-Juve Stabia stadio Picco. Bellomo subito in campo per i liguri dietro all’unica punta Ferrari che rimpiazza Ebagua. Fuori Datkovic e lo squalificato Lisuzzo. In casa stabese squalificato Di Nunzio, fuori anche Lanzaro sostituito dall’ex empolese Romeo. Vitale out. Nell’unico precedente campani vittoriosi a Spezia. 

Ternana-Cittadella stadio Liberati. Rientra Viola nella squadra di Tesser, dubbio tra Masi e Farkas in difesa, mentre esordisce dal primo minuto Valeri. Fra i veneti da verificare le condizioni di Alborno e il destino di Di Roberto. Jidayi dovrebbe partire dalla panchina. Veneti mai vittoriosi in terra umbra dove hanno rimediato tre sconfitte. 

Lunedì 03/02 (ore 20.30)

Empoli-Palermo stadio Castellani. Per i padroni di casa si deciderà all’ultimo per Valdifiori e Signorelli. Fra i rosanero niente da fare per Barreto e Dybala ma c’è Sorrentino fra i pali. In dubbio Belotti. Toscani in vantaggio negli scontri diretti al Castellani con due vittorie, tre pareggi e nessuna sconfitta.  

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film