Connect with us

Pubblicato

il

Logo FIGC(Calciopress – Redazioneweb) Alla vigilia della gara amichervole con la Spagna in programma allo stadio Calderon di Madrid, il ct Cesare Prandelli risponde alle polemiche sulla mancata chiamata di Daniele De Rossi e sulle lamentele di Antonio Conte per la convocazione di Giorgio Chiellini: ”Sono attaccato da tutti e  questo mi piace. Vuol dire che la federazione si fa rispettare”.

Domani a Madrid l’Italia affronterà in amichevole i Campioni del Mondo e d’Europa della Spagna. Il Commissario tecnico confessa: “Era una partita che forse era meglio non fare perché potremmo incontrare la Spagna al Mondiale tra tre mesi e il risultato poi condiziona le voci intorno a questa Nazionale. Troveremo delle difficoltà, contro una squadra che ha quel palleggio e cercheremo di attaccarla molto alta, come abbiamo fatto in Confederations Cup, per costringere i campioni del mondo a difendersi”.

Sulla possibilità di rinnovare il contratto con la Figc precisa: ”Non ho mai messo diktat. Ci  incontreremo a metà marzo con la federazione, c’è una prospettiva  nuova. Da parte mia c’è una riflessione, prima di fine marzo ci vedremo almeno 2-3 volte con la Figc, lo faremo perché devo essere convinto al 100% – aggiunge il ct – Se c’è un progetto tecnico importante, le componenti più importanti del nostro calcio si devono confrontare. Deve essere un progetto che salvi il nostro calcio da un orizzonte non più roseo. E Lega e Figc devono condividere questo progetto”.

L’elenco dei convocati:

Portieri: Buffon (Juventus), Perin (Genoa), Sirigu (Paris Saint Germain);
Difensori: Abate (Milan), Astori (Cagliari), Barzagli (Juventus), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), Criscito (Zenit San Pietroburgo), De Sciglio (Milan), Maggio (Napoli), Paletta (Parma);
Centrocampisti: Candreva (Lazio), Giaccherini (Sunderland), Marchisio (Juventus), Montolivo (Milan), Thiago Motta (Paris Saint Germain), Parolo (Parma), Pirlo (Juventus), Verratti (Paris Saint Germain);
Attaccanti: Cerci (Torino), Destro (Roma), Gilardino (Genoa), Immobile (Torino), Insigne (Napoli), Osvaldo (Juventus). 

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni3 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni4 settimane fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali4 settimane fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Nazionale2 mesi fa

Passata la delusione Nazionale, è ora di tuffarsi nel campionato di Serie A femminile

☑️ La delusione dell’Europeo va in archivio. Così speriamo tutti. L’eliminazione nella fase a gironi della Nazionale di Milena Bertolini,...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi