Connect with us

Pubblicato

il

Logo lega Pro grandeLega Pro e ANCI si impegnano con un’azione sinergica, nelle sedi istituzionali, culturali e locali per portare avanti iniziative per la costruzione e ristrutturazione degli stadi nei territori.

E’ quanto prevede il protocollo d’intesa firmato oggi da Mario Macalli, Presidente di Lega Pro, e da Piero Fassino, Presidente ANCI.

Specifico interesse del Protocollo è favorire la realizzazione o ristrutturazione di impianti che, da un lato, siano in linea con le più avanzate impostazioni edilizie di rispetto dell’ambiente e, dove possibile, siano anche dotati di impianti e servizi ecocompatibili; dall’altro, siano anche polivalenti, per dotare le relative realtà territoriali di strutture fruibili anche per iniziative extracalcistiche.

La convenzione prevede anche un altro punto. La Lega Pro, da tempo, promuove presso le proprie associate il Bilancio Sociale, quale strumento di evidenziazione del ruolo sociale che i clubassumono sul territorio. Le Parti si impegnano a considerare tale strumento quale primario documento di confronto tra i singoli club ed i rispettivi Comuni, al fine di verificare le iniziative da realizzare per implementare il radicamento territoriale delle società, in particolare per la promozione delle politiche giovanili e delle iniziative di recupero del disagio sociale.

“L’accordo con l’ANCI – dichiara Mario Macalli, Presidente della Lega Pro – nasce da una precisa condivisione di temi e progetti concreti che vogliamo realizzare come Lega, che si caratterizza per essere sempre più un Ente al servizio dei club. Sono soddisfatto di questa convenzione che rende ancora più marcata la collaborazione con ANCI”.

“Tra i vari punti della collaborazione con ANCI – continua Macalli – ci preme molto quello delle iniziative comuni, che hanno la finalità di combattere la dispersione scolastica tra i giovani calciatori. Sempre in ambito di rapporti con le istituzioni scolastiche, in sinergia, promuoveremo iniziative utili a favorire la presenza di bambini e ragazzi negli stadi, come fattore aggregante e portatore di valori sani per la crescita morale, civile e culturale dei giovani”.

“Con questo protocollo – afferma Fassino – l’ANCI rafforza la propria politica volta a promuovere uno sport più vicino ai cittadini, attraverso azioni finalizzate all’ammodernamento dell’impiantistica, per realizzare strutture più sicure e amichevoli per i cittadini, alla promozione di un approccio etico e civile allo sport, ed anche all’uso delle manifestazioni agonistiche come strumento di promozione territoriale”.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni3 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni4 settimane fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali4 settimane fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Nazionale2 mesi fa

Passata la delusione Nazionale, è ora di tuffarsi nel campionato di Serie A femminile

☑️ La delusione dell’Europeo va in archivio. Così speriamo tutti. L’eliminazione nella fase a gironi della Nazionale di Milena Bertolini,...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi