Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

gambe biancorosseEsordio vittorioso per la Nazionale Under 17 nella Fase Elite del Campionato Europeo di categoria in svolgimento nella Repubblica Ceca.

Al Letna Stadium di Zlin l’Italia supera 2-1 l’Albania. Dopo il gol messo a segno al 14’ da Bare, gli Azzurrini hanno prima sfiorato il pareggio con Minelli per poi trovare l’1-1 al 28’ grazie al centrocampista del Milan Gianfilippo Felicioli, lesto a raccogliere una respinta della difesa sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Mandragora.

In chiusura di tempo l’Italia è andata vicina al 2-1 con Dimarco e Panico che, presentatosi solo davanti al portiere, ha colpito la traversa. Al 21’ della ripresa l’episodio che ha deciso la partita: mischia in area e fallo di mano di Domgjoni, con conseguente calcio di rigore per l’Italia trasformato da De Santis. Nel finale poi ci ha pensato Meret a salvare il risultato opponendosi alla conclusione di Deliu.

“E’ stata una partita molto difficile – il commento di Daniele Zoratto – loro hanno trovato il vantaggio approfittando di un nostro errore e poi si sono chiusi con dieci uomini nella propria metà campo. Siamo stati bravi ad essere pazienti, cercando di giocare e mantenendo il possesso palla nonostante fosse difficile trovare spazi. E’ un successo importante soprattutto per il morale e che ci consentirà di giocarci fino in fondo le nostre chance”.

Venerdì alle 17 sarà di nuovo il Letna Stadium di Zlin ad ospitare la sfida con i padroni di casa della Repubblica Ceca: “Sarà una partita a viso aperto – avverte il tecnico azzurro – tra due squadre che proveranno a giocare a calcio senza speculare”.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali2 giorni fa

Serie A Femminile, i settori giovanili come plusvalore

La transizione della Serie A Calcio Femminile dallo status dilettantistico a quello professionistico, che si concretizzerà al termine della prossima...

Editoriali1 settimana fa

Serie A Calcio Femminile, nuovi orizzonti per nuove prospettive

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il lontano 22 agosto 2020. La...

Editoriali1 settimana fa

Serie A Femminile, tutto il bello della domenica

Il calcio era entrato in crisi molto prima della pandemia. Veniva fatto correre a rotta di collo lasciando pochissimo spazio...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di “mission” e nuovo corso

La transizione verso il professionismo della Serie A Femminile – fortemente voluta dal presidente della Figc Gabriele Gravina e sostenuta...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile, ad aprile si è giocato solo una volta!

Calciopress, con due successive riflessioni, ha sottolineato l’incredibile durata del campionato di Serie A Femminile stagione 2020-21 >>> LEGGI: “Serie...

Editoriali2 settimane fa

La Serie A Femminile e l’ossigeno della “meglio gioventù”

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili>>>“Serie A Femminile  e ruolo dei...

Opinioni3 settimane fa

Alla Serie A Femminile serve un professionismo di sostanza

Nei mezzi di comunicazione di massa più influenti le notizie sono ridotte ai minimi termini. Stiamo parlando del campionato di...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film