Connect with us

Pubblicato

il

Il presidente di Lega Serie Bwin Andrea Abodi 2Il presidente della Lega Serie B, Andrea Abodi  (nella foto), ha siglato un accordo con il Credito Sportivo volto a finanziare la realizzazione, ristrutturazione e messa in efficienza di stadi e centri sportivi della cadetteria (QUI i particolari). 

Il fondo di 100 milioni, messo a disposizione a tasso agevolato, si pone l’obiettivo di creare nei prossimi tre anni centomila nuovi posti a sedere. Il finanziamento sarà erogato al termine di una rigorosa e attenta verifica dei piani economici presentati dai club, valutandolo anche in rapporto alla loro effettiva sostenibilità (QUI i particolari).  

Sul tema è tornato il direttore generale della Lega Serie B, Paolo Bedin, rilasciando un’intervista al sito web Itasportpress.it per spiegare meglio i criteri di base di questa importante iniziativa. Si tratta a questo punto di capire se il progetto di Abodi è oggettivamente destinato a trasformarsi in qualcosa di concreto, vale a dire se esiste già un reale interesse da parte di club del campionato di Serie B.

Sul punto Bedin ha spiegato:  “Sì , c’è l’interesse concreto di club della serie cadetta. Il progetto segue quello sottoscritto nei primi tre anni col Credito Sportivo dal 2010 al 2013. In questo caso è stata aumentata la somma messa a disposizione dall’istituto creditizio passando da 40 a 100 milioni per l’impiantistica. L’iniziativa è in linea col progetto B Futura presentato l’anno scorso ed è in linea con la creazione di nuovo soggetto, B Futura srl che la Lega presenterà tra qualche settimana. Siamo pronti ad accogliere le istanze delle società di B che hanno intenzione di realizzare un nuovo stadio.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali3 ore fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: ma sarà vera gloria?

Il passaggio al professionismo ridurrà a dieci il numero dei club iscritti alla Serie A femminile. Una riforma (affrettata?) da...

Editoriali11 ore fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali3 settimane fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali2 mesi fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato2 mesi fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi