Connect with us

Pubblicato

il

Gambe & Pallone 3Il presidente della Lega Pro Mario Macalli, nel corso di un’intervista rilasciata circa un anno fa, si soffermò  sulla generale inadeguatezza degli stadi italiani definendo “da terzo mondo” la situazione in cui versa il nostro calcio nel settore dell’ impiantistica (QUI i particolari dell’intervista).

Il suo ragionamento trova oggi piena conferma nei dati diffusi  dal ReportCalcio 2014, che rilevano un’età media degli stadi italiana paurosamente alta e tale da porre assolutamente in primo piano l’esigenza di costruire nuovi impianti (QUI i dati sulla vetustà degli stadi di A, B e Lega Pro).

Nel corso dell’ultimo anno la Lega Pro si è mossa in questa direzione, stringendo accordi con l’Anci (QUI i particolari). La stessa cosa ha fatto anche la serie B di Andrea Abodi, ottenendo un congruo finanziamento dal Credito Sportivo (QUI) e individuando un modello di riferimento nello stadio del Brighton (QUI).

Il fatto è che i tempi saranno ovviamente lunghi. A breve-medio termine, dunque, bisognerà accontentarsi di quello che passa il convento. Macalli dovrà anche fare i conti con la riforma della terza serie nazionale, che partirà dal prossimo campionato (QUI e QUI tutti i particolari sulla nuova Divisione Unica).

La riduzione a 60 dei club iscritti alla terza serie, con l’eliminazione dalla categoria della Seconda Divisione, rende il passaggio in qualche modo più agevole per la Lega di Firenze.

Resta il fatto che è siderale il gap tra la quella che sarà la nostra Divisione Unica e le corrispondenti categorie dei campionati inglesi (Football League 1 e 2). Un tema che dovrebbe far seriamente riflettere sulla sostenibilità generale del sistema calcio italiano. 

Sergio Mutolo – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni3 giorni fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

👉🏾 Questo articolo era stato pubblicato da Calciopress nel luglio 2022, a futura memoria. Lo riproponiamo, perchè Sofia Cantore ha...

Opinioni3 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni1 mese fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali1 mese fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi