Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

gambe 3799Il campionato di Prima Divisione della Lega Pro che precede la riforma del campionato di terza serie sta per chiudere la stagione regolare con la disputa dei Play Off per le promozioni in Serie B.

La Divisione Unica è il frutto di una scelta fortemente voluta dal presidente Mario Macalli e dalla Lega di Firenze. Segnerà il passaggio dai campionati di Prima e Seconda Divisione alla Prima Divisione Unica formata da tre gironi da 20 squadre ciascuno (leggi “Troppi 60 club per la Lega Pro unica?“).

Nel caso in cui non dovesse raggiungersi il format di 60 club indicato dalla Lega di Firenze, potrebbe riaprirsi la parentesi dei ripescaggi (leggi “Ripescaggi in Lega Pro, il regolamento)

Solo dopo che il Consiglio Federale avrà vagliato le procedure di iscrizione ai campionati professionistici, alla luce del nuovo Sistema delle Licenze Nazionali (leggi “La guida al Sistema delle Licenze Nazionali), potrebbe essere stabilito il costo degli eventuali ripescaggi in Prima Divisione Unica.

Lo scorso anno il Consiglio Direttivo della Lega Pro, tenutosi a Firenze il 29 maggio 2013, stabilì il costo economico delle procedure. In Prima Divisione fu deciso che si sarebbero dovuti versare 600.000 euro per l’iscrizione, 600.000 euro per la fideiussione e 200.000 euro a fondo perduto per il ripescaggio. Un totale di ben 1.400.000 euro, dunque.

La buona notizia è che presidente della Lega di Firenze, Mario Macalli, ha reso noto che saranno fortemente ridotti rispetto alla scorsa stagione. Come ha dichiarato al termine dell’ultimo Consiglio Federale: “E’ stata abolita la fideiussione suppletiva. Quindi le società che volessero fare ripescaggio non debbono spendere quei 600.000 euro che servivano oltre ai 600.000 euro di prammatica“.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film