Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Il presidente di Lega Serie Bwin Andrea AbodiLa Lega Serie B consegna 23 borse di studio di laurea triennale ad altrettanti giovani della Serie B Eurobet, una a ogni giocatore per club più una ventitreesima per un atleta della B Italia, finanziate dai fondi derivanti dallo sforamento del Salary cap.

Alla base di questa scelta fortemente voluta dal presidente Andrea Abodi (nella foto) c’è la volontà di formare giovani, che oltre a essere atleti vanno aiutati a crescere sia nel presente che per la carriera post calcistica.

Gli atleti hanno un’età compresa fra i 18 e i 22 anni e sono stati valutati dalle società in relazione alle loro ambizioni, ai loro meriti scolastici e al desiderio di proseguire gli studi. Grazie a questa borsa di studio potranno iscriversi e frequentare l’Università E-Campus, partner dell’iniziativa, l’università telematica più prestigiosa a livello italiano, con sedi in tutta Italia (le principali sono: Novedrate, Roma, Messina, Bari). Un’università pubblica non statale, costituita con Decreto Ministeriale del 30 gennaio 2006.

In quanto università telematica (ateneo on-line che rilascia lo stesso titolo di studio di un ateneo tradizionale), E-Campus presenta diversi vantaggi. Tra i principali sicuramente la possibilità di seguire le lezioni on-line in orari a propria scelta e di disporre di un tutor che assiste lo studente, una modalità flessibile adeguata ai tempi del calciatore.

Dopo la consegna delle borse di studio i ragazzi parteciperanno a un incontro di orientamento affinché siano guidati nella scelta del Corso di laurea triennale più adatto alle proprie attitudini: Economia, Ingegneria, Lettere e Psicologia.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film