Connect with us

Pubblicato

il

Napoli________Tabellone Serie A Tim 1Nella riunione del gruppo di esperti in rappresentanza di 22 Paesi dell’Unione Europea in tema di sicurezza delle manifestazioni sportive, ha suscitato grande interesse il progetto italiano per l’elaborazione di linee guida comuni che regolano anche il rapporto con le tifoserie. Lo rende noto il sito web della Figc.

Il piano è stato presentato da Roberto Massucci, vice presidente operativo dell’Osservatorio (leggi  qui i particolari del progetto: “Stadi vuoti, come tornare a riempirli?). 

Sul tema, di grande attualità dopo i fatti della Coppa Italia di Roma, si è registrata – si legge in una nota dell’Osservatorio delle Manifestazioni Sportive – “grande attenzione da parte dei delegati che hanno condiviso l’esigenza di rafforzare l’impiego dei Supporter Liaison Officer e di implementare modelli organizzativi come le fan embassy che anche a Torino in occasione della finale di Europa League, hanno mostrato grande utilità nel rendere più efficace il rapporto con i tifosi coinvolgendo l’attività di altri supporter”.

L’incontro, che si è svolto presso gli uffici del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, è stato aperto da un intervento del presidente della Task Force per la sicurezza negli stadi, prefetto Vincenzo Panico. E’ stato sottolineato come queste occasioni di confronto internazionale e lo scambio di buone pratiche hanno sempre rappresentato un concreto valore aggiunto nelle strategie di prevenzione e di contrasto della violenza negli stadi.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi