Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Pallone Ufficiale Nazionale 1Un campo di calcio in erba sintetica intitolato a Stefano Borgonovo: l’accordo per la realizzazione di questo impianto nella città di Como è stato firmato a Palazzo Cernezzi. Il campo si chiamerà “Cruyff Court Stefano Borgonovo” per richiamare le finalità e gli obiettivi delle due fondazioni promotrici di questa iniziativa. Johan Cruyff Foundation e Fondazione Stefano Borgonovo Onlus, saranno inoltre fortemente sostenute dalla UEFA.

La Johan Cruyff Foundation punta alla promozione di progetti sportivi per ragazzi con disabilità e alla creazione, appunto, di ‘Cruyff Courts’, piccoli campi di calcio pubblici dove i principi caratterizzanti sono il rispetto per l’altro, la salute, l’integrazione, lo sviluppo e il giocare insieme.  

La Fondazione Stefano Borgonovo, oltre ad avere come obiettivo generale il sostegno alla ricerca sulla sclerosi laterale amiotrofica, la malattia di cui Stefano Borgonovo soffriva e che lo ha portato alla morte un anno fa, promuove e valorizza attività di calcio giovanile. Nell’accordo, che ha una durata di 10 anni, la Johan Cruyff Foundation e la Fondazione Stefano Borgonovo Onlus, con il sostegno di UEFA, si impegnano a realizzare il “Cruyff Court Stefano Borgonovo” che, una volta completato, passerà in gestione al Comune di Como, cui spetterà anche l’onere della manutenzione. 

Oltre a regolari attività di calcio giovanile, il Comune di Como e la Fondazione Stefano Borgonovo organizzeranno sul ‘Cruyff Court Stefano Borgonovo’ almeno tre principali attività sportive annuali ricorrenti e, in particolare il torneo di calcio “Cruyff Court 6 vs 6 football tournament”, un evento sportivo al femminile e il Cruyff Foundation Community Program che prevede la formazione presso il Johan Cruyff Institute for Sport Studies in Amsterdam di un allenatore Cruyff Foundation (la figura da formare verrà individuata tramite procedure di massima trasparenza e garanzia di pari opportunità). 

Il Cruyff Foundation Community Program è un progetto che ha come obiettivo un maggior coinvolgimento dei giovani nella comunità; offre a ragazzi/e tra i 14 e i 21 anni l’opportunità di imparare a organizzare attività/eventi sportivi in autonomia e insegna loro come possono dare un contributo positivo all’interno della comunità stessa. Il “Cruyff Court Stefano Borgonovo” verrà inaugurato a novembre e rimarrà aperto tutti i mesi dell’anno con orari stagionali.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film