Connect with us

Pubblicato

il

Gambe & Pallone 5

Il Collegio di Garanzia in funzione di Alta Corte ha ricevuto un ricorso da parte della società Novara Calcio Spa contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio avverso la delibera del Consiglio Federale del 27 maggio 2014, nella parte in cui prevede che “in caso di vacanza di organico nel Campionato di Serie B 2014/2015, determinatasi all’esito delle procedure di rilascio delle Licenze Nazionali per l’ammissione al predetto campionato, non si procederà ad integrazione di organico, salvo che le non ammissioni determinino un organico complessivo inferiore a 20 squadre”.

La società ricorrente chiede all’Alta Corte:

– di sospendere, in via cautelare, l’efficacia esecutiva della delibera del Consiglio Federale del 27 maggio 2014, pubblicata con C.U. n. 170/A, nella parte in cui prevede che la riduzione dell’organico entri in vigore dalla stagione già in corso 2014/2015;

– in via preliminare, di disporre l’abbreviazione dei termini del procedimento al fine di consentire la rapida definizione della controversia prima dell’inizio dei Campionati;

– in via principale, di annullare e/o riformare la delibera del Consiglio Federale del 27 maggio 2014, nella parte in cui prevede che la riduzione dell’organico entra in vigore dalla stagione già in corso 2014/2015 e, per l’effetto, incaricare il Consiglio Federale della FIGC di integrare l’organico del Campionato di Serie B sino al raggiungimento del numero di 22 squadre, indicando nella società Novara Calcio SpA l’avente diritto, per meriti sportivi, a partecipare al Campionato cadetto, in sostituzione dell’A.C. Siena S.p.A.

Il ricorso dovrebbe essere discusso tra il 4 e il 5 agosto. Ricordiamo che il Consiglio federale aveva deciso all’unanimità di bloccare i ripescaggi (salvo che non si fosse arrivati a un numero di società inferiore a 20) a maggio dopo che era stata consultata la Corte di giustizia federale.

L’iniziativa del Novara potrebbe essere giudicata tardiva. Sono trascorsi 60 giorni dalla decisione, mentre secondo il regolamento dell’Alta corte prima e del Collegio di garanzia ora, l’impugnazione dovrebbe avvenire entro i 30 giorni dalla pubblicazione.

Secondo il club piemontese i giorni vanno contati da quando la delibera ha avuto i suoi effetti. Quindi non dal 27 maggio ma dal 18 luglio, data in cui è arrivata l’ufficialità della mancata iscrizione del Siena e quindi del campionato di serie B a 21 squadre.

In caso di mancato accoglimento del ricorso la strada del Novara potrebbe essere quella di adire il Tar del Lazio e il Consiglio di Stato.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi