Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Gambe & Pallone 6Lunedì 4 agosto è una data cerchiata in rosso nelle agende dei tifosi del Novara (e non solo).

Il Collegio di Garanzia del Coni deciderà se riammettere o meno il club piemontese in Serie B, ripristinando il format della cadetteria a 22 squadre (QUI).

Le dichiarazioni rilasciate a margine del Consiglio federale di venerdì 1 agosto dal presidente della Lega serie B Andrea Abodi, anche se poi in parte rettificate da una successiva nota stampa diffusa dal sito web della cadetteria (QUI), riaprono la porta alla riammissione del club azzurro.

Se così fosse, si riaprirebbe la porta anche a un quarto ripescaggio in Prima Divisione Unica di Lega Pro per riempire il vuoto lasciato dal Novara (QUI), con ripercussioni anche sulla formazione dei gironi della terza serie nazionale (QUI).

In questo caso, visto che ha prevalso il criterio territoriale di far giocare i club su stadi dislocati nel territorio comunale, si tratta di capire quale potrà essere la quarta ripescata visto che anche il Poggibonsi (come Akragas, Arzanese, Correggese e Delta Porto Tolle) non ha uno stadio considerato a norma come da comunicato ufficiale della Figc (“Per gli stadi della Lega Pro niente più deroghe).

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film