Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

gambe portiere 2821 (2)

Anche la giornata del 25 agosto è stata contrassegnata dal solito rinvio. Nessuna decisione è stata presa nè è stato diffuso dalla Figc alcun comunicato ufficiale . Secondo indiscrezioni, sarebbero 12 le domande di ripescaggio presentate per il ripristino del format a 22 in Serie B. Questi i club che avrebbero chiesto di prendere parte alla procedura di riammissione:

Benevento 
Catanzaro 
Como 
Gubbio 
Juve Stabia 
Lecce 
Matera
Novara 

Pisa 
Reggina 
Salernitana
Vicenza 

Si deve a questo punto di elaborare la classifica. L’esame degli atti è in corso. Tutto dovrebbe slittare a giovedì 28 agosto, vale a dire in concomitanza con la seduta del Consiglio di Garanzia del Coni chiamato a discutere il terzo ricorso del Novara. Ieri, in occasione della sua visita a Vicenza, il presidente Carlo Tavecchio ha reso noto che la Figc attenderà il pronunciamento del Coni prima di sancire il nome della squadra ripescata.

* * * * * * * * * *

Lunedì 25 agosto l’argomento all’ordine del giorno della Figc era il ripristino della Serie B a 22 squadre. Il format è stato imposto da una delibera del Consiglio di Garanzia del Coni conseguente all’istanza presentata dal Novara.

Nella seduta del 18 agosto il Consiglio federale presieduto da Carlo Tavecchio ha sancito la riapertura dei termini per le domande di ripescaggio in cadetteria secondo specifici criteri, fissando il termine per il deposito entro le 13 del 25 agosto 
(“Serie B, il ripescaggio in tempo reale“).

Nel frattempo il Novara ha presentato un nuovo ricorso al Consiglio di Garanzia del Coni in funzione di Alta Corte (è il terzo in ordine di tempo), chiedendo tra l’altro il blocco del campionato di Serie B e del Girone A della Lega Pro.  


L’udienza per la discussione è stata fissata dal Coni per giovedì 28 agosto, vale a dire in una data posteriore rispetto a quella odierna in cui si terrà il Consiglio federale. Una circostanza che apre a diversi possibili scenari (“
Ripescaggio in Serie B, quali scenari?”)

Contestualmente la Figc dovrà pronunciarsi sul quarto ripescaggio in Lega Pro unica e non è affatto escluso che il presidente Macalli sia costretto a riaprire i termini per la presentazione della domanda (“4° ripescaggio Lega Pro in tempo reale“).


Insomma un “pasticciaccio brutto”, per dirla alla maniera di Gadda. Si può ben dire che il Novara ha scoperchiato il vaso di Pandora della inefficienza e delle lungaggini di una burocrazia calcistica elefantiaca, connotata dalla deleteria politica del rinvio.

Sa. Mig. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film