Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Logo FIGCNon accenna a risolversi la vicenda del ripescaggio in Serie B. La Figc ha deciso l’ammissione del Vicenza per il ripristino del format a 22 squadre, ma le cose sono ben lungi dal dirsi risolte (leggi “B e Lega Pro, il grande flop dei ripescaggi).

E’ di poco fa la notizia che la Juve Stabia ha presentato un ricorso d’urgenza al Collegio di Garanzia del Coni, in funzione di Alta Corte, contro la graduatoria stilata dalla Figc per la riammissione in cadetteria (
QUI).

A questo punto la Figc ha tempo fino al 4 settembre per il deposit0 delle controdeduzioni, dopo di che sarà fissata l’udienza per la discussione. La telenovela continua, visto che anche per il ripescaggio in Lega Pro è stata decisa una proroga fino al 2 settembre (QUI)

Questo il testo integrale del ricorso presentato dal club stabiese e tratto dal sito del Coni:


“Il Collegio di Garanzia dello Sport, in funzione di Alta Corte, con riferimento al ricorso presentato in data odierna dalla società S.S. Juve Stabia s.r.l. contro la delibera della Federazione Italiana Giuoco Calcio del 29 agosto 2014 di cui al C.U. FIGC n. 59/A di pari data, ha respinto l’istanza di sospensione cautelare inaudita altera parte ivi contenuta, disponendo l’abbreviazione dei termini ancora da decorrere alla metà, e perciò assegnando alla intimata Federazione Italiana Giuoco Calcio il termine del 4  settembre 2014 per il deposito della propria memoria di costituzione nel giudizio introdotto con ricorso, riservando la fissazione dell’udienza di discussione all’esito del suddetto deposito”.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film