Connect with us

Pubblicato

il

Gambe & PalloneLa Nazionale Under 19 ha superato 3-1 l’Albania in una partita amichevole grazie alla doppietta di Alessandro Piu e al gol di Simone Palombi.

Allo stadio ‘Enrico Rocchi’ di Viterbo, davanti a circa 500 spettatori, gli Azzurrini si sono imposti senza troppe difficoltà. Una vittoria che dà ulteriore fiducia alla squadra a tre mesi dall’impegno nella Fase Elite del Campionato Europeo. Dal 26 al 31 marzo l’Italia se la vedrà con Croazia, Scozia e i padroni di casa dell’Austria. 

A chiudere subito la partita ci ha pensato Piu: al 22’ ha insaccato di testa un preciso cross dalla destra di Verde e al 15’ della ripresa l’attaccante dell’Empoli si è ripetuto ribattendo in rete una corta respinta del portiere su una conclusione di Bonazzoli. All’89’ l’Albania ha realizzato il gol del 2-1 con un rigore di Lokaj, che dal dischetto ha spiazzato Scuffet, ma un minuto più tardi Palombi, servito da Moncini, ha ristabilito le distanze mettendo a segno la rete del definitivo 3-1.

Questa la formazione con cui è scesa in campo la Nazionale U19.

ITALIA (4-4-2): Scuffet; Gemignani, Capradossi, Calabresi (63′ Sciacca), Lo Porto (52′ Dimarco); Verde (63′ Di Molfetta), Pellegrini (63′ Murgia), Sbrissa (78′ Pugliese), Baldini (78′ Palazzi); Bonazzoli (63′ Moncini), Piu (63′ Palombi). A disposizione: Meret, Coppolaro, Bunino.

“Ho avuto ottimi riscontri dai ragazzi – ha spiegato il tecnico Alessandro Pane – abbiamo dimostrato una buona tenuta in tutti i reparti, siamo stati bravi nella gestione del pallone e molto solidi in difesa, stando sempre attenti nelle marcature preventive. Queste partite ci servono tantissimo per alzare il nostro livello di gioco e per facilitare l’inserimento dei nuovi in vista della Fase Elite dell’Europeo”.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi