Connect with us

Pubblicato

il

Pallone e guanti_____00002L’attuale presidente della Lega Pro Mario Macalli, che riveste anche il ruolo di vicepresidente della Figc, è stato sfiduciato da oltre metà dei club (vale a dire 33 su 60, QUI). Ma il loro numero potrebbero forse aumentare.

Ha dovuto inoltre incassare alcuni dimissioni importanti dal Consiglio di Lega (QUI), che ne stanno indebolendo la posizione.

Quale posizione assumerà adesso il presidente della Federcalcio Carlo Tavecchio, che ha trovato nella Lega di Firenze un elettore decisivo per la carica?

“Tavecchio deve intervenire”, questo il pensiero del consigliere federale Gabriele Gravina che auspica un passo da parte del presidente della Figc (secondo quanto pubblicato da repubblica.it).

Macalli, che ricopre la carica da 18 anni, non sembra avere alcuna intenzione di dimettersi ma, sempre secondo Gravina “ha perso lucidità ultimamente e la Lega ormai è ingovernabile. I club sono stufi, di bilancio ormai non si parla più. Le norme sono state calpestate. Si vada al voto, e poi chi vince governa. Questa è la democrazia”.

Fatto sta che, se la Lega Pro diventasse ingovernabile come è possibile, bisognerebbe commissariarla. Tavecchio dovrà probabilmente intervenire in tempi brevi, per aprire la strada a una soluzione del problema che si è aperto in terza serie nazionale e rischia di travolgere sessanta club che già non navigano in buone acque (“Lega Pro, un futuro molto nebuloso“).

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi