Connect with us

Pubblicato

il

Gambe e palloneCalciopress ha analizzato, il 15 settembre 2014, i dati statistici relativi alle presenze di spettatori alle partite dei tre raggruppamenti in cui sono  stati divisi i 60 club della Prima Divisione Unica di Lega Pro frutto della riforma voluta dalla Lega di Firenze (QUI i dati del girone A + QUI i dati del girone B + QUI i dati del girone C).

A quattro mesi di distanza abbiamo verificato come stanno andando le cose, alla luce della infelice scelta dello “spezzatino” che prevede gare spalmate su più giorni e con orari impossibili (QUI).

I numeri parlano chiaro e non si prestano a manipolazioni. La terza serie, in termini di presenze negli stadi, continua ad avere limitate attrattive sui tifosi. Il calo di spetttori rilevato tra settembre 2014 e gennaio 2015 ne è la prova provata.

L’obsolescenza degli impianti (QUI) e il perdurante stato di crisi dell’attuale governance, con Macalli messo alle strette da un numero crescente di società che non non intendono più sottostare alle strategie attuate dalla Lega di Firenze (QUI), certamente non giova al rilancio della categoria.

Analisi statistica dei dati.Ci siamo avvalsi dei dati tratti da stadiapostcards.com, che da anni fa testo in materia. Il sito web ufficiale della Lega Pro non è di alcun aiuto in questo senso e non riporta dati numerici utili a questo tipo di indagine statistica. Uno stato di cose che la dice lunga sulla oggettiva arretratezza della categoria. Sarà sufficiente consultare il sito ufficiale della League 1 inglese, omologa della nostra terza serie nazionale, per toccare con mano la differenza a livello organizzativo. Due pianeti diversi.

Presenze medie generali. Si riferiscono a un totale di 629 partite disputate tra Girone A (210), Girone B (210) e Girone C (209). Le presenze totali sono state pari a 1.119.391 spettatori, per una media/gara generale di 1.779 (in netto calo rispetto a settembre 2014, quando erano 2.029).

Presenze medie girone A. Sono state prese in considerazione 210 partite, alle quali hanno assistito 283.790 spettatori con una media/gara pari a 1.351 (contro 1.570 del settembre 2014)

Presenze medie girone B. Sono state prese in considerazione 210 partite, alle quali hanno assistito 384.676 spettatori con una media/gara pari a 1.832 (contro 1.846 del settembre 2014) .

Presenze medie girone C. Sono state prese in considerazione 209 partite, alle quali hanno assistito 550.925 spettatori con una media/gara pari a 2.639 (contro 2.869 del settembre 2014). 

Sa. Mig.  – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi