Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Pallone-ufficiale-Serie-Bwin______0001Pallone in campoLa Nazionale Under 16 ha pareggiato a Novigrad la prima delle due gare amichevoli in programma con la Croazia. La gara si è chiusa sul risultato di 1-1.

Gli Azzurrini di Zoratto sono passati in vantaggio al 10’ del primo tempo, per essere poi raggiunti all’inizio della ripresa.Dopodomani, giovedì 19 febbraio, si replica alle ore 11 sul campo di Monfalcone.

L’Italia, nel giro di cinque minuti, si procura due occasioni nitide per andare in gol: prima con Andrea Pinamonte e poi con Alessandro Carnicelli, entrambi al tiro respinto dal portiere croato. Poco dopo arriva la rete azzurra, realizzata da Christian Capone, appena rientrato da un piccolo infortunio di gioco: davanti all’estremo difensore croato, l’attaccante dell’Atalanta con un cucchiaio accompagna la palla che scavalca Horkas.

Nella ripresa, dopo appena 4 minuti, una disattenzione difensiva consente alla Croazia di pareggiare con una punizione calciata da Ilic che finisce nell’angolo alla destra di Greco. Inizia la girandola delle sostituzioni da entrambe le parti, ma al 21’ la squadra di Zoratto resta in dieci uomini in seguito all’espulsione di Alessio Militari per doppia ammonizione.

Zoratto si dichiara soddisfatto al termine della gara: “E’ stata una partita dai due volti: nel primo tempo veloce e tecnico abbiamo creato tre occasioni segnando un gol. Poi, dopo l’espulsione di Militari, siamo passati ad una gara di contenimento, ma tutto sommato le indicazioni sono state positive”.

La formazione con cui sono scesi in campo gli Azzurrini:

ITALIA (4-4-2): Greco; Bianchi, Bastoni, Zanandrea, Pellegrini; Antonucci, Marcucci (53′ Giunta), Militari, Carnicelli (53′ Cuomo, 66′ Gabbia); Pinamonti (75′ Valeau), Capone (41′ Mallamo). A disposizione: Satalino, Meadows, Giuseppini, Tripaldelli.

L’elenco dei 22 convocati, tratto dal sito web della Figc

Portieri: Satalino (Fiorentina), Greco (Roma);
Difensori: Bastoni (Atalanta), Bianchi (Juventus), Gabbia (Milan), Giuseppini (Fiorentina), Pellegrini (Roma), Tripaldelli (Juventus), Valietti (Inter), Zanandrea (Juventus);
Centrocampisti: Antonucci (Roma), Giunta (Virtus Entella), Mallamo (Atalanta), Marcucci (Roma), Meadows (Roma), Militari (Fiorentina), Valeau (Roma);
Attaccanti: Capone (Atalanta), Carnicelli (Genoa), Cuomo (Avellino), Gori (Fiorentina), Pinamonti (Inter). 

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Off Side18 ore fa

Serie A Femminile, stadi vuoti e pesci rossi

La Serie A Femminile si avvia verso la conclusione di un campionato giocato a porte chiuse. Un vero e proprio...

Editoriali4 giorni fa

Serie A Femminile, i settori giovanili come plusvalore

La transizione della Serie A Calcio Femminile dallo status dilettantistico a quello professionistico, che si concretizzerà al termine della prossima...

Editoriali1 settimana fa

Serie A Calcio Femminile, nuovi orizzonti per nuove prospettive

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il lontano 22 agosto 2020. La...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile, tutto il bello della domenica

Il calcio era entrato in crisi molto prima della pandemia. Veniva fatto correre a rotta di collo lasciando pochissimo spazio...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di “mission” e nuovo corso

La transizione verso il professionismo della Serie A Femminile – fortemente voluta dal presidente della Figc Gabriele Gravina e sostenuta...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, ad aprile si è giocato solo una volta!

Calciopress, con due successive riflessioni, ha sottolineato l’incredibile durata del campionato di Serie A Femminile stagione 2020-21 >>> LEGGI: “Serie...

Editoriali3 settimane fa

La Serie A Femminile e l’ossigeno della “meglio gioventù”

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili>>>“Serie A Femminile  e ruolo dei...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film