Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Pallone con gambe

La Nazionale Under 17 ha affrontato oggi la Germania nella terza e ultima gara in calendario per la Fase Elite del Campionato Europeo di categoria (QUI regolamento, date, orari e risultati delle partite).

L’Italia, già matematicamente promossa alla Fase Finale in virtù delle due vittorie ottenute con l’Ucraina (QUI tabellino e marcatori) e con la Slovacchia (QUI tabellino e marcatori), ha pareggiato 2-2 con i padroni di casa e termina imbattuta il torneo.

Al 14’ Germania in vantaggio grazie a Gül che batte l’estremo difensore azzurro Cucchietti. Lo stesso giocatore viene espulso dall’arbitro per fallo in area ai danni di un giocatore azzurro e i tedeschi restano in dieci. Il pareggio azzurro arriva al 24′ con Llamas Acuna che sbaglia il rigore concesso dall’arbitro e sulla ribattuta del portiere mette in rete per l’1-1. Al 31’ Italia in vantaggio con Lo Faso che, dopo una travolgente azione personale, trafigge l’estremo difensore tedesco Frommann.Al 77’ arriva il pareggio della Germania con Saglam.

“Dispiace aver preso gol alla fine – l’analisi del tecnico Bruno Tedino – ma resta il fatto che i ragazzi hanno disputato una grandissima partita e che abbiamo fatto un’ottima figura sul piano del gioco. Abbiamo affrontato una squadra che è una vera e propria schiacciasassi, riuscendo a recuperare e poi a ribaltare lo svantaggio iniziale”.

Ieri erano arrivati anche i complimenti di Conte per aver centrato la qualificazione: “Ci ha riempito di grande orgoglio e soddisfazione aver ricevuto i complimenti del mister, che ci segue sempre con grande attenzione. Speriamo di continuare così, cercheremo tutti insieme di portare a termine un compito tutt’altro che semplice”.

Tabellini:

ITALIA (4-4-2): Cucchietti; Malberti, Mattioli, Llamas Acuna, Coccolo; Eleuteri (64′ Scalera), Melegoni (41′ Degl’Innocenti), El Hilali, Giraudo; Scamacca, Lo Faso. A disp.: Rizzotto, Locatelli, Capristo, Cutrone, Mazzocchi.
GERMANIA (4-3-3): Frommann; Busam, Nesseler, Karakas, Akyol (64′ Serra); Dorsch, Gül, Saglam; Passlack, Eggestein, Köhlert (55′ Schmidt). A disp.: Schubert, Janelt, Geiger.

L’elenco completo dei 18 giocatori convocati dal tecnico Bruno Tedino per il torneo, tratto dal sito web della Figc:

Portieri: Cucchietti (Torino), Rizzotto (Inter);
Difensori: Coccolo (Juventus), Giraudo (Torino), Llamas Acuna (Milan), Malberti (Milan), Mattioli (Inter), Scalera (Bari);
Centrocampisti: Capristo (Lecce), Degl’Innocenti (Fiorentina), El Hilali (Milan), Eleuteri (Juventus), Lo Faso (Palermo), Locatelli (Milan), Melegoni (Atalanta);
Attaccanti: Cutrone (Milan), Mazzocchi (Atalanta), Scamacca (Psv Eindhoven).

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film