Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Palloni  Lega PRO_2012Nuova raffica di deferimenti nella Prima Divisione Unica di Lega Pro guidata dal presidente Mario Macalli. Si comincia a perdere il conto delle società di terza serie nazionale finite nel mirino della Covisoc, l’organo di verifica contabile della Figc.

Una situazione che si fa sempre più drammatica. L’accavallarsi dei provvedimenti sta ormai inficiando la regolarità dei tre gironi, con classifiche alla mercè del Tribunale Federale Nazionale (“Lega Pro, piovono le penalizzazioni“).

Stavolta la mazzata colpisce addirittura cinque club in una volta sola: Aversa Normanna,  Barletta (al secondo deferimento), Savoia, Savona e Venezia (al secondo deferimento).

Questa la nota integrale diffusa dal sito web della Figc:

“ Il Procuratore Federale, a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C., ha deferito al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare il legale rappresentante pro-tempore del Savoia Alfonso Maria Piantoni, il legale rappresentante pro-tempore del Venezia Yury Korablin, il legale rappresentante pro-tempore del Barletta Giuseppe Perpignano, il legale rappresentante pro-tempore del Savona Aldo Dellepiane e l’amministratore delegato Enrico Santucci e i legali rappresentante pro-tempore dell’Aversa Normanna Alejandra Maria Caruso e Giovanni Spezzaferri per la mancata documentazione agli Organi Federali degli emolumenti dovuti ai propri tesserati e delle ritenute Irpef e contributi Inps relative agli emolumenti dovuti. Le società sono state deferite a titolo di responsabilità diretta. Per consultare i deferimenti clicca qui”. 

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film