Connect with us

Pubblicato

il

Stadio GelsenkirchenLe coppe europee gestite dalla Uefa sono una gallina dalle uova d’oro. Ben 1,638 miliardi di euro andranno a rimpinguare le casse dei club che parteciperanno a Champions League ed  Europa League nel triennio 2015-2018.

Le cifre sono state rese note dall’Eca, l’associazione dei club europei, in occasione del meeting annuale che si è tenuto a Stoccolma.

La Champions assegnerà ogni anno 1,257 miliardi (+ 25% rispetto ad oggi). Il montepremi dell’Europa League passerà da 232,5 milioni a 381 milioni.

Il club vincitore della Champions League, in palio il 6 giugno a Berlino, si porterà a casa un pingue assegno di 10,5 milioni di euro. Il premio destinato alla squadra campione d’Europa, tra un anno, ammonterà alla ragguardevole cifra di 15 milioni.

Karl-Heinz Rummenigge, presidente del Bayern Monaco e dell’Eca, gongola: “Tutti i club godranno di maggiori introiti dalla Champions League e dall’Europa League per il 2015-2018. In particolare il discorso riguarda le squadre partecipanti all’Europa League. L’Eca è un’organizzazione ancora molto giovane e questi risultati rappresentano un successo straordinario che rafforzerà i legami tra i club e il nostro senso di responsabilità”.

Il presidente della Uefa, Michel Platini, spiega: “Ho sempre creduto che la Uefa debba lavorare a stretto contatto con le federazioni nazionali e con le società per garantire le migliori idee e le migliori soluzioni al calcio europeo. Mi auguro che la nostra collaborazione si mantenga fruttuosa in futuro per garantire che i nostri interessi collettivi vengano promossi e protetti”.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali8 ore fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Opinioni9 ore fa

Serie A Femminile, professionismo e rischio “legione straniera”

La Serie A Femminile diventa professionistica. Calerà la temuta “legione straniera”? Se così fosse, come sarà, diventa cruciale la cura...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi